Priscacara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Priscacara
Stato di conservazione: Fossile
Periodo di fossilizzazione: Eocene
Priscacara species 01 SR EF 07-02-04.jpg
Priscacara sp.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Percoidei
Famiglia Priscacaridae (incertae sedis)
Genere Priscacara

Priscacara è un genere di pesci fossili appartenenti alla famiglia Percidae.

Diffusione[modifica | modifica sorgente]

Fossili di questo genere sono stati ritrovati nelle rocce chiamate "Formazioni del Green River" risalenti all'Eocene (da 56 a 34 milioni di anni fa), nello stato americano del Wyoming.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le dimensioni variavano: dai 15 cm di P. liops ai 37 cm di P. serrata.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Dallo studio dei fossili è emerso che i pesci del genere Priscacara si nutrivano di piccoli crostacei.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Attualmente sono riconosciute tra i fossili scoperti tre specie:

  • Priscacara liops
  • Priscacara pealei
  • Priscacara serrata

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]