Planeta Eskoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Planeta Eskoria
Artista Ska-P
Tipo album Studio
Pubblicazione 2000
Durata 57 min : 29 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Ska punk
Ska-P - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
(2002)

Planeta Eskoria (letteralmente "Pianeta Scoria" in spagnolo) è un album degli Ska-P del 2000, il quarto in ordine di pubblicazione.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Il titolo dell'album richiama i problemi che affliggono il mondo, e la canzone di apertura, che dà il nome al CD, racconta dei problemi del mondo e lo descrive come un "Scoria di pianeta", un pianeta in cui contano solo i soldi, mentre la giustizia è sacrificata per fini meschini. Questo concetto è ripreso magistralmente dalla copertina dell'album, che si rifà alle parole dalla canzone che chiude il disco (Mestizaje) " ¿La justicia dónde está? Crucificada en los altares de capital " ("Dov'è la giustizia? Crocifissa sugli altari del capitale").

Le canzoni dell'album, come la maggior parte di quelle degli Ska-P parlano di problemi quali la corrida, l'intolleranza cattolica, la violenza fascista e delle aziende di lavoro interinale, e vi si pongono in contrasto sognando un mondo di pace senza bandiere né frontiere.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Planeta Eskoria
  2. Vergüenza
  3. Como me pongo
  4. El auténtico
  5. Naval Xixón
  6. La mosca cojonera
  7. Eres un@ más
  8. Derecho de admisión
  9. A la mierda
  10. ETTs
  11. Lucrecia
  12. Tío Sam
  13. Violencia machista
  14. Mestizaje

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk