Pisaster giganteus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pisaster giganteus
Sandstar 300.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Echinodermata
Subphylum Eleutherozoa
Superclasse Asterozoa
Classe Asteroidea
Ordine Forcipulatida
Famiglia Asteriidae
Genere Pisaster
Specie P. giganteus
Nomenclatura binomiale
Pisaster giganteus
(Stimpson, 1857)
Sottospecie

Pisaster giganteus capitatus (Stimspon)
Pisaster giganteus giganteus (Stimpson, 1857)

La stella marina gigante (Pisaster giganteus (Stimpson, 1857)) è una specie di stella marina della famiglia Asteriidae.

Habitat e distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Vive lungo la costa occidentale del Nord America, dalla California meridionale fino alla Columbia Britannica, costruendo la sua tana sulle rive rocciose vicino alla linea della bassa marea.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Può crescere fino a 60 cm di diametro, mentre il suo colore varia dal bruno al rosso (o porpora).

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di molluschi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

animali Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali