Petrovskij Passaž

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petrovskij Passaž
Petrovka 10.jpg
Vista del Passaž da Ulica Petrovka
Ubicazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Distretto Federale Centrale
Località Mosca
Indirizzo Ulica Petrovka
Informazioni
Condizioni In uso
Inaugurazione 1906
Stile eclettico
Uso Grandi magazzini
Realizzazione
Ingegnere Vladimir Šuchov
 

Petrovsky Passaž (in russo: Петровский Пассаж?) è un grande magazzino di alto livello aperto sulla Ulica Petrovka nel centro di Mosca nel 1906.

L'ingegnere Vladimir Šuchov, autore anche della progetto per i Grandi Magazzini GUM e della torre Šabolovka, disegna una struttura ad arcate coperte con tre gallerie sormontate da volte semicilindriche in vetro. Le gallerie del secondo piano sono collegate tra loro da passerelle con struttura in ferro di particolarissima fattura.

Nel 1990, dopo i cambiamenti politici in Russia, con la privatizzazione del Petrovskij Passaž la struttura è stata completamente rinnovata ed ora contiene un centro commerciale tra i più lussuosi d'Europa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Vista del Passaž da Ulica Neglinnaja.