Peter Cameron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Cameron (Pompton Plains, 29 novembre 1959) è uno scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si è laureato in letteratura inglese nel 1982, all'Hamilton College di New York. Cameron ha vissuto a Pompton Plains, nel New Jersey, a Londra, e, in seguito, a New York.

Nel 1983 ha venduto il suo primo racconto al The New Yorker, sul quale ha successivamente pubblicato numerose altre storie. Il suo primo romanzo è stato una raccolta di racconti, dal titolo One Way or Another, pubblicato da Harper & Row nel 1986. Il suo secondo romanzo The Weekend, è stato pubblicato nel 1994 da Farrar, Straus & Giroux, che ha anche pubblicato Andorra, nel 1997 e The City of Your Final Destination, (in italiano: Quella sera dorata) nel 2002. "Un giorno questo dolore ti sarà utile" è stato pubblicato nel 2007, mentre "Coral Glynn", il suo ultimo romanzo, è stato pubblicato in Italia da Adelphi quasi in contemporanea con l'uscita statunitense nel 2012.

Opere scelte[modifica | modifica sorgente]

Opere tradotte in italiano[modifica | modifica sorgente]

  • In un modo o nell'altro, 1987, Rizzoli (titolo originale: "One way or another" (1986)
  • Quella sera dorata, 2006, Adelphi (titolo originale: The City of Your Final Destination (2002)
  • Un giorno questo dolore ti sarà utile, 2007, Adelphi (titolo originale: Someday This Pain Will Be Useful to You (2007)
  • Paura della matematica, 2008, Adelphi (raccoglie in tutto 7 racconti: Il mondo del ricordo, Memorial Day, Paura della matematica, Qualche scena del Lago dei Cigni, Compiti a casa, Lavori strani e Scorrimento veloce).
  • Coral Glynn, 2012, Adelphi (titolo originale: Coral Glynn, 2012).
  • "Il weekend", 2013, Adelphi (titolo originale: "The weekend", 1994).
  • "Andorra", 2014, Adelphi (titolo originale: "Andorra", 1997).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]