Patrick Holzer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Patrick Holzer
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 83 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Supergigante, slalom gigante
Squadra Carabinieri
Ritirato 2003
 

Patrick Holzer (San Candido, 24 marzo 1970) è un ex sciatore alpino italiano specialista di supergigante e slalom gigante.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1987-1995[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Sesto, Holzer partecipò a due edizioni dei Mondiali juniores (1987 e 1989), piazzandosi entrambe le volte sesto nella prova di slalom gigante. Ottenne il primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo il 1º marzo 1991 nello slalom gigante di Lillehammer, mettendosi in luce giungendo quinto. Due settimane dopo, il 17 marzo, conquistò il primo podio grazie al secondo posto nel supergigante di Lake Louise.

La prima vittoria arrivò nella stagione 1991-1992, il 12 gennaio 1992 nel supergigante di Garmisch-Partenkirchen; poco più tardi partecipò ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992, senza tuttavia concludere né il supergigantelo slalom gigante.

Stagioni 1996-2003[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò ai Campionati mondiali di Sierra Nevada 1996 e Sestriere 1997, in entrambi i casi senza concludere lo slalom gigante. Anche ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998 non portò a termine lo slalom gigante.

Nel 1999 conquistò la sua seconda e ultima vittoria in Coppa del Mondo, il 5 gennaio a Kranjska Gora in slalom gigante, e il suo miglior piazzamento iridato: a Vail/Beaver Creek 1999 fu infatti 6º, sempre in slalom gigante. Prese ancora parte ai Mondiali di Sankt Anton 2001 (non concluse lo slalom gigante) e si ritirò alla fine della stagione 2003; la sua ultima gara di Coppa del Mondo disputata fu lo slalom gigante di Yongpyong del 1º marzo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 26º nel 1999
  • 4 podi:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
12 gennaio 1992 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania SG
5 gennaio 1999 Kranjska Gora Slovenia Slovenia GS

Legenda:
SG = supergigante
GS = slalom gigante

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 podi:
    • 1 vittoria
    • 3 secondi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
15 marzo 2002 Le Grand-Bornand Francia Francia GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campionati Italiani Assoluti di sci alpino, l'albo d'oro del GS maschile in fisi.org, 29 marzo 2014. (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]