Parco nazionale di Hell's Gate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco nazionale di Hell's Gate
Hell's Gate National Park
Tipo di area Parco nazionale
Class. internaz. IUCN category II
Stati Kenya Kenya
Superficie a terra 68,25 km²
Hellsgate.jpg
Sito istituzionale

Il Parco nazionale di Hell's Gate (nome ufficiale, in inglese, Hell's Gate National Park) è un'area naturale protetta del Kenya, situato nella regione centrale del paese, a nordovest di Nairobi.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Hell's Gate si trova nel Distretto di Nakuru, Provincia della Rift Valley, circa 90 km a nordovest di Nairobi, nei pressi del lago Naivasha e del vulcano Longonot. Ha una superficie complessiva di 68,25 km². È caratterizzato da una topografia e geologia piuttosto varia, che include formazioni rocciose spettacolari come la Fischer's Tower, la Central Tower e la gola di Hell's Gate (letteralmente "bocca dell'inferno") da cui il parco prende il nome. Nella zona del parco ci sono sorgenti d'acqua calda, e presso la località di Olkaria, sorgono tre centrali geotermiche.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Giraffa masai nel parco di Hell's Gate


Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Il parco gode di un buon afflusso di visitatori legato soprattutto alla vicinanza di Nairobi (circa 90 minuti in automobile) e ai prezzi moderati dei biglietti di ingresso. Nel parco c'è una discreta fauna, ma non ci sono animali pericolosi; per questo motivo è possibile fare trekking, rock climbing e andare in bicicletta. Nel parco sono dislocati tre campeggi.

Riferimenti nei media[modifica | modifica wikitesto]

Si dice che i paesaggi del parco siano stati utilizzati come ispirazione per alcuni degli scenari del film Disney Il re leone. La gola di Hell's Gate è stata usata come ambientazione per una sequenza del film Tomb Raider: La culla della vita.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]