Paola Turci (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paola Turci
Artista Paola Turci
Tipo album Studio
Pubblicazione 1989
Durata 37 min : 45 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Pop
Etichetta It
Paola Turci - cronologia
Album precedente
(1988)
Album successivo
(1990)

Paola Turci è il secondo album di Paola Turci pubblicato nel 1989.

Uscito subito dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo 1989, dove con il brano Bambini si aggiudicò il Premio della Critica, l'album è forse il più significativo della carriera della Turci. Infatti molte delle canzoni presenti nel disco (tra cui Due donne e Ti amerò lo stesso) diventeranno in seguito dei veri cavalli di battaglia dell'artista romana.

Da segnalare due brani in particolare, La fine di un amore, scritta per lei dal collega Luca Barbarossa e Saigon, brano di Francesco De Gregori canta in versione live.

Nello stesso anno partecipa al Festivalbar con il brano Siamo gli eroi, mentre nel dicembre 1989 la Hit Parade Italia determina che Bambini, che ha raggiunto la decima posizione nella classifica dei singoli, è stato il 50° singolo più venduto dell'anno.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Siamo gli eroi - 4:36
  2. Paura di vivere (La lettera) - 4:11
  3. Bambini - 4:09
  4. Fine di un amore - 3:32
  5. Saigon - 4:33
  6. Ti amerò lo stesso - 3:08
  7. Due donne - 3:52
  8. Mattinata - 3:59
  9. America Centrale - 3:54
  10. Ti amerò lo stesso (strumentale) - 1:49

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Classifica dei singoli più venduti del 1989. URL consultato il 27-12-2010.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica