Pampers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pampers è un marchio globale di pannolini della Procter & Gamble (multinazionale con sede a Cincinnati, USA). In Italia è commercializzato da Fater. Fater S.p.A. è una joint venture paritetica tra Procter & Gamble e la famiglia Angelini. I pannolini usa e getta vengono introdotti da Fater nel mercato italiano nel 1961 con il marchio Lines. Il suo "testimonial" è un grosso ippopotamo blu di nome Pippo creato dall’agenzia di pubblicità Gruppo Armando Testa di Torino.

Varietà[modifica | modifica sorgente]

La varietà di pannolini per neonati va da 2 a 16+ kg (misure da 1 a 6) nella linea progressi; fino a 2,5 kg nella linea micro per prematuri; da 8 a 16+ kg (Maxi, Junior ed Extralarge) nella linea easy-up che sono mutandine-pannolino; da 3 a 30kg nella linea baby-dry (misure dalla 2 alla 6); esiste poi la linea sole e luna che è più sottile.

Pubblicità con volti noti[modifica | modifica sorgente]

Nel 1983 viene girato uno spot con una bambina di 19 mesi, era Noemi la cantautrice italiana affermatasi nel panorama musicale dal 2009.[1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Intervista. su TGcom