Osservatorio di Montenero d'Idria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1][2]: 315
9674 Slovenija 23 agosto 1998
15071 Hallerstein 24 gennaio 1999
19612 Noordung 17 luglio 1999
19633 Rusjan 13 settembre 1999
66667 Kambic 8 ottobre 1999

L'Osservatorio di Montenero d'Idria (in sloveno Observatorij Črni Vrh) è un osservatorio astronomico sloveno situato presso l'omonima località, alle coordinate 45°56′45″N 14°04′16″E / 45.945833°N 14.071111°E45.945833; 14.071111Coordinate: 45°56′45″N 14°04′16″E / 45.945833°N 14.071111°E45.945833; 14.071111 a 726 m s.l.m.. Il suo codice MPC è 106 Crni Vrh.[3][4]

L'attuale osservatorio fu edificato a partire dal 1985 dagli astrofili che già dal 1975 si ritrovavano regolarmente nella zona per via delle favorevoli condizioni osservative garantite dalla morfologia.

L'osservatorio è accreditato dal Minor Planet Center per la scoperta di 315 asteroidi effettuate tra il 1998 e il 2010.

Presso l'osservatorio sono state compiute anche numerose scoperte di supernovae, stelle variabili, lampi gamma e comete. In particolare per quest'ultime l'IAU accredita Stanislav Matičič per C/2008 Q1 Matičič e Jan Vales per P/2010 H2 Vales.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 31 ottobre 2011.
  2. ^ Dati aggiornati al 31 ottobre 2011. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 31 ottobre 2011.
  4. ^ Circolare MPC 31320 del 13 marzo 1998, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 31 ottobre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica