Oriolus flavocinctus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Oriolo verde
Yellow oriole portland08.JPG
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Passeriformes
Famiglia Oriolidae
Genere Oriolus
Specie O. flavocinctus
Nomenclatura binomiale
Oriolus flavocinctus
(Vigors, 1826)

L'oriolo verde (Oriolus flavocinctus (Vigors, 1826)) è un uccello della famiglia degli Oriolidi.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive nelle foreste tropicali di gran parte della Nuova Guinea e dell'Australia settentrionale (Penisola di Capo York, Top End e Kimberley).[1]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

L'oriolo verde va in cerca di cibo, costituito soprattutto da frutti, negli strati superiori delle foreste. Vive da solo o in coppia, ma talvolta si riunisce in piccoli stormi. Nel suo habitat è molto difficile da localizzare, a causa del suo piumaggio giallo-verde che si fonde con le foglie dello sfondo. Il canto, invece, è ben udibile.

La stagione della nidificazione va da ottobre a marzo. In un nido costruito tra i rami degli alberi la femmina depone circa 2 uova.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Oriolus flavocinctus ha sei sottospecie:[2]

  • O. f. flavocinctus (King, 1826)
  • O. f. migrator Hartert, 1904
  • O. f. muelleri (Bonaparte, 1850)
  • O. f. tiwi Schodde & Mason, 1999
  • O. f. flavotinctus Schodde & Mason, 1999
  • O. f. kingi Mathews, 1912

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Oriolus flavocinctus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Oriolidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 6 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]