Ordinariato militare nella Repubblica Dominicana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordinariato militare in Repubblica Dominicana
Chiesa latina
Arcivescovo cardinale Nicolás de Jesús López Rodríguez
Sacerdoti 33 di cui 30 secolari e 3 regolari
Religiosi 3 uomini, 5 donne
Diaconi 8 permanenti
Parrocchie 33
Erezione 23 gennaio 1958
Indirizzo Apartado 186, Calle Isabel la Católica 55, Santo Domingo
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica nella Repubblica Dominicana

L'Ordinariato militare della Repubblica Dominicana è un ordinariato militare della Chiesa cattolica per Repubblica Dominicana. È attualmente retto dall'arcivescovo cardinale Nicolás de Jesús López Rodríguez.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato militare per la Repubblica Dominicana fu eretto il 23 gennaio 1958 con il decreto E suprema militantis Ecclesiae di papa Pio XII, che dava compimento al concordato del 1954.

Il 21 luglio 1986 il vicariato castrense è stato elevato ad ordinariato militare con la bolla Spirituali militum curae di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La struttura gerarchica dell'ordinariato militare prevede:

  • un ordinario militare
  • un vicario generale, nominato dall'ordinario
  • quattro cappellani maggiori per ciascun corpo delle forze armate (esercito, marina e aviazione) e per la polizia nazionale

La Repubblica Dominicana è divisa in quattro regioni militari, in ognuna di queste si trova un cappellano militare per ciascun corpo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

anno sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
totale secolari regolari uomini donne
1999 29 26 3 3 29
2000 29 26 3 5 3 5 29
2001 29 26 3 5 3 5 29
2002 29 26 3 5 3 5 29
2003 33 30 3 5 3 5 33
2004 33 30 3 8 3 5 33

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi