Oka (affluente del Volga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oka - Ока
Oka - Ока
Il punto di confluenza dell'Oka nel Volga presso Nižnij Novgorod
Stato Russia Russia
Soggetti federali Kaluga Kaluga
Oblast' di Mosca Oblast' di Mosca
Nižnij Novgorod Nižnij Novgorod
Orël Orël
Rjazan' Rjazan'
Tula Tula
Vladimir Vladimir
Lunghezza 1 500 km
Portata media 1 300 m³/s
Bacino idrografico 245 000 km²
Nasce Rialto Centrale Russo
Sfocia Volga
Mappa del fiume

L'Oka è un fiume della Russia europea occidentale, affluente di destra del Volga.

Nasce dal Rialto Centrale Russo nel territorio dell'Oblast' di Orël e si dirige dapprima verso nord per circa 300 km; pochi chilometri a valle di Kaluga piega decisamente verso est. Attraversata la bassa regione paludosa della Meščera il fiume disegna un'ampia curva, prendendo direzione nordest fino a buttarsi, dopo circa 1.500 km di corso, nel Volga presso la città di Nižnij Novgorod.

I principali affluenti della Oka sono Žizdra, Ugra, Protva, Moscova, Nara, Pra, Gus' e Kljaz'ma dalla sinistra idrografica, Osëtr, Pronja, Para, Mokša, Teša, Upa dalla destra.

Nel suo corso il fiume bagna numerose importanti città, fra cui le più importanti sono, dalla sorgente alla foce:

Portate medie mensili[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m³)
Stazione idrometrica : Gorbatov (dati calcolati su 95 anni)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia