Nostalgia, Ultra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nostalgia, Ultra
Artista Frank Ocean
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 18 febbraio 2011
Durata 42 min : 10 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Contemporary R&B
Etichetta auto-rilasciato
Produttore Tricky Stewart, Midi Mafia, Bei Maejor, Happy Perez, T-Wiz, James Fauntleroy II
Registrazione 2010-2011
Formati Download digitale
Frank Ocean - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2012)
Singoli
  1. Novacane
    Pubblicato: 31 maggio 2011
  2. Swim Good
    Pubblicato: 16 agosto 2011

Nostalgia, Ultra (reso graficamente come nostalgia, ULTRA) è il mixtape di debutto dell'artista statunitense Frank Ocean, uscito il 18 febbraio 2011.

Ocean fu ispirato per la creazione del mixtape dopo che si trasferì a Los Angeles a causa dell'uragano Katrina che colpì la sua città natale. Dopo l'adesione al gruppo alternative hip hop Odd Future alla fine del 2009, pubblicò indipendentemente questo disco il 18 febbraio 2011, senza una promozione iniziale. Il mixtape è stato notato per i suoi temi surreali, il suo R&B esclusivo ed estetico e per il valore nostalgico dei testi. I temi si concentrano principalmente sulle relazioni interpersonali, sulla riflessione personale e sulla critica sociale. Dopo il suo rilascio, il mixtape ricevette il plauso generale della critica musicale, ricevendo un punteggio di 83% su Metacritic.[1]

Antefatto[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Frank Ocean.

Frank Ocean nacque a New Orleans, in Louisiana.[2] Decise di crearsi una carriera musicale in giovane età, e come un adolescente, fece lavoretti in quartiere per poter finanziare le sue prime sessioni in studio. Dopo che l'uragano Katrina colpì la sua città natale, New Orleans, Ocean si trasferì a Los Angeles per poter continuare la propria carriera musicale.[2] Inizialmente ebbe dei problemi per il mantenimento della propria carriera mentre si doveva destreggiare col lavoro, perché a causa del troppo tempo passato negli studi di registrazione Ocean andava a lavoro in ritardo.[3] Cominciò a scrivere canzoni che vendeva ad altri artisti; la sua prima canzone la vendette a Noel Gourdin all'età di 19 anni.[3] Discutendo sul perché scelse di scrivere canzoni, Ocean disse che "mi sento ad un livello superiore di coscienza quando sono creativo".[3]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Streetfighter – 0:22
  2. Strawberry Swing – 3:55 (Coldplay)
  3. Novacane – 5:03 (Tricky Stewart)
  4. We All Try – 2:52 (Happy Perez)
  5. Bitches Talkin' (Metal Gear Solid) – 0:22 (Radiohead)
  6. Songs 4 Women – 4:13 (Happy Perez)
  7. LoveCrimes – 4:00 (T-Wiz)
  8. Goldeneye – 0:18
  9. There Will Be Tears – 3:15 (Mr Hudson & T-Wiz)
  10. Swim Good – 4:17 (Midi Mafia)
  11. Dust – 2:31 (Bei Maejor & T-Wiz)
  12. American Wedding – 7:01 (James Fauntleroy II)
  13. Soul Calibur – 0:18
  14. Nature Feels – 3:43 (Andrew VanWyngarden & Ben Goldwasser)

Durata totale: 42:10

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Strawberry Swing contiene un campionamento della canzone omonima dei Coldplay.
  • Bitches Talkin' contiene un campionamento di Optimistic dei Radiohead.
  • LoveCrimes contiene estratti del dialogo proveniente da Eyes Wide Shut.
  • There Will Be Tears contiene un campionamento di There Will Be Tears interpretata da Mr Hudson.
  • American Wedding contiene un campionamento di Hotel California degli Eagles.
  • Nature Feels contiene un campionamento di Electric Feel interpretata dai MGMT.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nostalgia, Ultra su Metacritic
  2. ^ a b (EN) Ian Youngs, Sound of 2012: Frank Ocean, BBC.uk, 5 gennaio 2012. URL consultato il 16 luglio 2012.
  3. ^ a b c (EN) FRANK OCEAN GETS UP CLOSE IN I-D MAGAZINE, Rap-Up.com, 23 marzo 2012. URL consultato il 16 luglio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica