Niè Hǎishèng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Niè Hăishèng
Nie Haisheng.JPG
taikonauta
Nazionalità Cina Cina
Status in attività
Data di nascita 13 ottobre 1964
Data della scelta 1998
Primo lancio 12 ottobre 2005
Altre attività pilota
Tempo nello spazio circa 19 giorni
Missioni

Niè Hǎishèng, in cinese semplificato 聂海胜, in cinese tradizionale 聶海勝 (Zaoyang, 13 ottobre 1964), è un astronauta cinese.

Hǎishèng è nato nella provincia Hubei, è sposato con Niè Jiélín ed ha una figlia. Dopo essersi diplomato è stato reclutato dalle forze aeree dell’Esercito Popolare di Liberazione diventando pilota e raggiungendo il grado di colonnello.
Il 12 giugno 1989 mentre volava a circa km di altezza il suo aereo ha avuto un'esplosione ed ha perso il motore costringendo Hǎishèng ad abbandonare il velivolo.

Nel 1998 è stato selezionato per diventare taikonauta, fu tra i finalisti per diventare il primo cinese nello spazio ma arrivò terzo. Ciononostante è partito da Jiuquan con la missione Shenzhou 6 nell'ottobre del 2005 trascorrendo in orbita 4 giorni, 19 ore e 33 minuti ed atterrando nella Mongolia Interna.

Dopo essere stato selezionato per l'equipaggio di riserva della Shenzhou 9 è tornato nello spazio l'11 giugno 2013 a bordo della Shenzhou 10 restando in orbita per 15 giorni e lavorando anche all'interno della stazione spaziale Tiangong 1. È atterrato il successivo 26 giugno nella Mongolia Interna.

A lui è dedicato l'asteroide 9517 Niehaisheng.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie