Ney (strumento musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ney
Ney mansur turc.jpg
Un esemplare di ney turco
Informazioni generali
Origine Iran
Classificazione Aerofoni labiali
Famiglia Flauti diritti
Utilizzo
Musica dell'Asia Occidentale

Il ney (detto anche nai, nye o nay) è un flauto caratteristico soprattutto delle zone della Persia e dell'Asia occidentale. In alcune di queste tradizioni musicali, è l'unico strumento a fiato utilizzato. Il ney è adoperato in molti brani di musica sacra turco-ottomana.

Donna che suona il ney in un dipinto del 1669 nel palazzo di Hasht-Behesht a Isfahan (Iran)

È antichissimo: vi sono raffigurazioni del ney nelle piramidi egiziane e alcuni suoi esemplari sono stati trovati negli scavi a Ur. Ciò indica che il ney è stato utilizzato ininterrottamente per circa 5000 anni, il che lo rende uno dei più antichi strumenti musicali ancora in uso.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giovanni De Zorzi, Musiche di Turchia. Tradizioni e transiti tra Oriente e Occidente, con un saggio di Kudsi Erguner, Milano, Ricordi/Universal Music, 2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica