Newcastle Brown Ale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Newcastle Brown Ale
Newcastle Brown Ale
Tipo di birra Brown ale
Nazione Inghilterra
Gradazione alcolica 4,7%
Gusto note di caramello e nocciola, retrogusto amarognolo
Colore ambrato
Tipo di fermentazione alta
Temperatura di servizio 7-8 °C
Sito http://www.newcastlebrown.com/

La Newcastle Brown Ale è una birra attualmente prodotta dalla Heineken, ma messa in commercio per la prima volta nel 1927 a Newcastle upon Tyne, Inghilterra, dal produttore Newcastle Breweries, che divenne Scottish & Newcastle nel 1960. Nel 2005 lo stabilimento venne portato per la prima volta fuori Newcastle, sull'altra riva del fiume Tyne, a Dunston, un sobborgo di Gateshead. Quindi nel 2010 la produzione fu spostata completamente a Tadcaster nel North Yorkshire.[1]

A Newcastle, la birra viene spesso chiamata familiarmente 'Dog' ('cane'). Tale soprannome è originato dall'eufemismo "I'm going to walk the dog" ("porto il cane a fare una passeggiata"), che significa "I'm going to the pub" ("vado al pub").

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

La Newcastle Brown Ale fu creata dal Colonnello J. Porter nel 1925. La ricetta, comunque, venne progressivamente adattata durante i primi tre anni di produzione per ottenere il suo caratteristico gusto. Alla prima uscita ufficiale, la Newcastle Brown Ale sbaragliò la concorrenza al prestigioso International Brewery Awards del 1928. Le medaglie d'oro vinte in quell'occasione sono ancora oggi raffigurate sull'etichetta.

La produzione della Newcastle Brown Ale iniziò nel 1927 presso il birrificio sul Tyne, un sito occupato dalle Newcastle Breweries a partire dal 1890. Il lancio della Newcastle Brown viene ricordato come un successo immediato, tanto che il giorno successivo la Polizia chiese una riduzione della sua gradazione alcolica, perché le celle erano già piene.[2]

Il logo con la stella blu fu introdotto sulle bottiglie della Newcastle Brown Ale nel 1928, l'anno successivo al lancio. Le cinque punte della stella rappresentano i cinque birrifici originari di Newcastle.

La Newcastle Brown Ale divenne un marchio della Scottish & Newcastle in seguito alla fusione di Scottish Brewers e Newcastle Breweries nel 1960.

Trasferimento a Gateshead[modifica | modifica wikitesto]

La Scottish & Newcastle annunciò la chiusura dello stabilimento sul Tyne il 22 aprile 2004, con l'obiettivo di unificare la produzione di birra nello stabilimento di Dunston, in Gateshead, che era diventato proprietà della Scottish & Newcastle in seguito all'acquisizione della Federation Brewery[3], dalla quale nacque una nuova società, la Newcastle Federation Breweries.[4]

L'ultimo lotto di Brown Ale ad uscire dal birrificio sul Tyne fu prodotto nel maggio 2005. Prima del trasferimento vennero effettuate delle prove di produzione a Dunston per verificare che il suo caratteristico gusto non subisse delle modifiche a causa dello spostamento.[5]

Trasferimento a Tadcaster[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 l'imbottigliamento della Newcastle Brown Ale fu spostato nel birrificio John Smith di Tadcaster, North Yorkshire.

La Heineken acquisì la Scottish & Newcastle a seguito di un accordo con la Carlsberg nel 2008.[6]

Il 13 ottobre 2009 la Scottish & Newcastle annunciò che era intenzionata a chiudere l'impianto di Dunston, per trasferire anche la produzione della Brown Ale a Tadcaster.[7] La società giustificò la scelta con il crollo globale nel mercato della birra, l'eccessiva capacità produttiva dei propri impianti, e il fatto che lo stabilimento di Dunston operava solo al 60% del suo potenziale. La chiusura del birrificio prevista per la fine di maggio 2010 fu confermata il 21 aprile 2010.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Newcastle Brown Ale plant closes in Gateshead in BBC News, 21 maggio 2010. URL consultato il 7 dicembre 2010.
  2. ^ Last orders for landmark brewery in BBC News, 27 maggio 2005. URL consultato il 19 dicembre 2010.
  3. ^ S&N to close Newcastle brewery in BBC News, 22 aprile 2004. URL consultato il 19 dicembre 2010.
  4. ^ Last orders for landmark brewery in BBC News, 27 maggio 2005. URL consultato il 19 dicembre 2010.
  5. ^ Last orders for landmark brewery in BBC News, 27 maggio 2005. URL consultato il 19 dicembre 2010.
  6. ^ Foster's UK dive leaves Heineken with a hangover in Mail Online, 27 febbraio 2009. URL consultato il 20 dicembre 2010.
  7. ^ Closure plan for Brown Ale plant in BBC News, 13 ottobre 2009. URL consultato il 20 dicembre 2010.
  8. ^ Closure deadline for Brown Ale plant in Gateshead in BBC News, 21 aprile 2010. URL consultato il 20 dicembre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici