Neoranga - L'arcana divinità del mare del sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Neoranga - L'arcana divinità del mare del sud
serie TV anime
Titolo orig. 南海奇皇ネオランガ
(Nankai Kio Neoranga)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Shou Aikawa
Regia Jun Kamiya
Soggetto Shou Aikawa
Character design Hiroto Tanaka
Mecha design Shiho Takeuchi
Musiche Kuniaki Haishima
1ª TV 6 aprile 1998 – 28 settembre 1998
Episodi 48 (completa)
Durata ep. 15 min
Doppiaggio orig.
  • direttore
  • assistente

Neoranga - L'arcana divinità del mare del sud (南海奇皇ネオランガ Nankai Kio Neoranga?), letteralmente "Lo strano sovrano dei mari del sud - Neoranga" è un anime trasmesso in Giappone a partire dal 1998 e distribuito in Italia dalla Dynit in VHS.

Nella trasmissione giapponese, "Neo Ranga" faceva parte dell'"Anime Complex", ovvero tre serie di breve durata (insieme a Maico 2010 e Aa! Megami-sama! Chicchaitte koto wa benri da ne), trasmesse insieme come se si trattasse di una sola.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ushio Shimabara, una studentessa delle superiori, vive a Tokyo con la sua impegnatissima sorella maggiore Minami e la piccola Yuuki. Le tre, essendo sole però non se la passano bene economicamente. Ma quando le cose stanno andando per il peggio, scoprono di avere una eredità dimenticata, lasciata loro dal fratello maggiore, scomparso anni prima in Indonesia. Il ragazzo infatti aveva sposato l'erede al trono dell'isola di Barou, divenendone quindi re, ma era morto mesi dopo in mare. L'eredità consiste in "Ranga", un colossale dio-robot di quell'isola, che decide a chi appartenere, facendo divenire quindi il proprio possessore, re di Barou. E sono proprio le ragazze a essere scelte da Ranga, che viene controllato dai loro pensieri, anche per le cose più semplici, come fare la spesa o buttare la spazzatura... Ma Ranga è vivo ed ha anche una volontà propria. Riuscirà Ushio a capire quali siano le vere intenzioni di Ranga, dato che una creatura così enorme potrebbe distruggere Tokyo in poco tempo? La vita per le ragazze però non sarà facile: in primo luogo dovranno guardarsi dalla diffidenza e dai sospetti della popolazione di Tokyo, e in seguito dai disegni macchinosi e ingannatori di una parte del governo giapponese che, supportato dall'esercito, mira ad usare Ranga e altri esseri simili a lui come delle armi. Alla fine si scoprirà che Ranga altro non è che un essere vivente creato da un'antica ed evoluta razza di esseri umani, i Suura, e che fu l'unico della sua specie ad opporsi a Tao, un presunto dio che ancora oggi aleggia sul futuro dell'umanità, e che usa i suoi ambasciatori, i Curiotes, per diffondere un messaggio deviato di pace e unità al prezzo della sottomissione a lui.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Ushio Shimabara
doppiata da Miyamura Yuko (vers. giapponese); Perla Liberatori (vers. italiana)
È la mezzana fra le tre sorelle Shimabara. È una ragazza molto equilibrata, rigorosa e con un forte senso della giustizia, al punto da apparire spesso un po' inflessibile. Era la più affezionata al defunto fratello Masaru. Il suo ideale di giustizia la spinge ad usare Ranga per la sua lotta idealista contro i mali della società che spaziano dalla corruzione alla malavita fino al recupero di persone che hanno intrapreso una brutta strada.
  • Minami Shimabara
doppiata da Sumitomo Yuko (vers. giapponese); Stella Musy (vers. italiana)
È la più grande delle tre ed è un'impegnatissima donna in carriera, tutta presa a far quadrare i conti casalinghi. È tranquilla e rilassata e di conseguenza ama la vita tranquilla, senza troppi problemi e "rotture di scatole". Sarà l'ultima delle tre sorelle a controllare Ranga, tanto che all'inizio penserà anche di non esserne capace visto il suo carattere mite e poco avvezzo alla lotta.
  • Yuuki Shimabara
doppiata da Sendai Eri (vers. giapponese); Domitilla D'Amico (vers. italiana)
12 anni, frequenta la 6^a elementare in una scuola privata ed ha pure vinto una borsa di studio. Tuttavia sotto l'aspetto angelico si cela una malvagità incredibile per una ragazzina! Yuuki è perfida e spontanea il che si traduce in una vera e propria peste! Molto matura per la sua età, non ha alcuna paura di prendere di petto situazioni e persone più grandi di lei, e quando usa Ranga, a differenza delle sue sorelle, non si impone alcun tipo di limite.
  • Joel
doppiato da Miyata Harunori (vers. giapponese); Stefano De Filippis (vers. italiana)
È il bambino indonesiano, legittimo erede al trono di Barou, ma scavalcato dalle tre Shimabara perché non piaceva a Ranga. Nonostante questo aiuterà le tre ragazze. Come le tre sorelle è un discendente dei Suura, tanto da poter ospitare lo spirito e la coscienza di alcuni di loro all'interno del proprio corpo.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 La linea di difesa di Tennozu
「天王洲防衛線」 - tennoo shū booei sen
6 aprile 1998
2 Il paradiso dove vive la divinità
「神が棲む楽園」 - kami ga sumu rakuen
13 aprile 1998
3 Il crepuscolo dell'inganno
「謀られた黄昏」 - hakara re ta tasogare
20 aprile 1998
4 Avvolta da un lampo
「閃光に抱かれる」 - senkoo ni idaka reru
27 aprile 1998
5 Carnevale nel deserto
「砂漠でカーニバル」 - sabaku de kaanibaru
11 maggio 1998
6 Una portantina sacra fuori stagione
「季節外れの神輿」 - kisetsuhazure no shinyo
18 maggio 1998
7 La festa di Musashino
「武蔵野祭禮」 - musashino sai 禮[?]
25 maggio 1998
8 Il mondo secondo Yuhi
「夕姫が見た景色」 - yū hime ga mi ta keshiki
1º giugno 1998
9 Il negozio in cui lavora Ushio
「海潮のいる店」 - umi shio no iru mise
8 giugno 1998
10 Il sogno di ieri
「昨日の約束」 - kinoo no yakusoku
15 giugno 1998
11 Nord e sud
「キタとミナミ」 - kita to minami
22 giugno 1998
12 La via di Minami
「魅波が歩く道」 - mi ha ga aruku michi
29 giugno 1998
13 Tempo sereno a Banana City
「バナナシティ日和」 - banana shiti hiyori
6 luglio 1998
14 Naufraghi in un mare di neon
「ネオンの海で捕まえて」 - neon no umi de tsukamae te
13 luglio 1998
15 Una crociera infuocata
「恋のバカんしゅ」 - koi no baka n shi?
20 luglio 1998
16 Il tempio dei tre cuori
「心を三つ持つ社」 - kokoro o mittsu motsu sha
27 luglio 1998
17 Un dio d'importazione
「えぐりとられた躰」 - e guritorareta karada
3 agosto 1998
18 Cocomeri e bikini
「水着でスイカ?」 - mizugi de suika?
10 agosto 1998
19 Alla fine delle vacanze estive
「夏休みの終わりに」 - natsuyasumi no owari ni
24 agosto 1998
20 Il primo soffio di vento
「二人の始まり」 - ni nin no hajimari
31 agosto 1998
21 Il luogo in cui è custodita la legge
「法が在る世界」 - hoo ga aru sekai
7 settembre 1998
22 La frattura annunciata
「とうに壊れていたもの」 - tooni koware te i ta mono
14 settembre 1998
23 La divinità vuota
「虚ろな王」 - utsuro na oo
21 settembre 1998
24 Bianca marea al tramonto
「白き汐」 - shiroki shio
28 settembre 1998
Neo Ranga University Games (24 episodi)
25 The Seeds of Independence in Western Tokyo
「西東京暫定独立領」 - nishitookyoo zantei dokuritsu ryoo
6 aprile 1999
26 The Blessed Heart of Evil
「邪である幸福」 - yokoshima de aru koofuku
13 aprile 1999
27 Battlefield Yearning
「戦場に憧れて」 - senjoo ni akogare te
20 aprile 1999
28 In the Middle of an Era
「時代の中に」 - jidai no naka ni
27 aprile 1999
29 How to Embarrass the King
「頬を染めた王様」 - hoo o some ta oosama
4 maggio 1999
30 Courage on Display
「身勝手な英雄」 - migatte na eiyū
11 maggio 1999
31 Working it for the Camera
「テレビのお仕事」 - terebi no o shigoto
18 maggio 1999
32 We're Going LIVE!
「ナマ中継開始」 - nama chūkei kaishi
25 maggio 1999
33 The Great Osaka Battle (Part A)
「大阪城大攻防戦(前編)」 - oosakajoo dai kooboo sen (zenpen)
1º giugno 1999
34 The Great Osaka Battle (Part B)
「大阪城大攻防戦(後編)」 - oosakajoo dai kooboo sen (koohen)
8 giugno 1999
35 What Happened to Christmas Eve?
「聖夜喪失」 - seiya sooshitsu
15 giugno 1999
36 Christmas in Crisis
「XマスXデイ」 - X masu X dei
22 giugno 1999
37 One Too Many Greasy Spoons
「洋食屋界隈」 - yooshoku ya kaiwai
29 giugno 1999
38 In a World Without Punishment
「罰無き巷にて」 - bachi naki chimata nite
6 luglio 1999
39 The Recovering
「目醒めざる者」 - me same zaru mono
13 luglio 1999
40 Tastes Like Chicken
「失われた食卓」 - ushinawa re ta shokutaku
27 luglio 1999
41 Insurrection Time
「変革のイブキ」 - henkaku no ibuki
3 agosto 1999
42 God of a Godless Land
「神なき國の神」 - kami naki kuni no kami
17 agosto 1999
43 Recovering Sacred Ground
「贖われる聖域」 - aganawa reru seiiki
24 agosto 1999
44 Sweet Poison
「甘い毒」 - amai doku
31 agosto 1999
45 Time Lost But Not Forgotten
「貫かれた時間」 - tsuranuka re ta jikan
7 settembre 1999
46 Angels in Vogue
「流行りの天使」 - hayari no tenshi
14 settembre 1999
47 Promises and Prophecy
「契約されし階梯」 - keiyaku sa re shi kaitei
21 settembre 1999
48 In the Paradise of Destitution
「不自由な楽園で」 - fujiyū na rakuen de
28 settembre 1999

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Sigle di apertura

Sigle di chiusura

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga