Neamblysomus julianae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Talpa dorata di Juliana
Immagine di Neamblysomus julianae mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Afrotheria
Ordine Afrosoricida
Sottordine Chrysochloridea
Famiglia Chrysochloridae
Genere Neamblysomus
Specie N. julianae
Nomenclatura binomiale
Neamblysomus julianae
(Meester, 1972)
Sinonimi

Amblysomus julianae

La talpa dorata di Juliana (Neamblysomus julianae, (Meester 1972)) è un mammifero della famiglia dei Crisocloridi[2], a diffusione frammentata in Sudafrica (Pretoria, Parco Nazionale Kruger e Limpopo), dove la si trova preferibilmente nelle zone sabbiose in prossimità di falesie rocciose e nelle aree dissodate.

Misura una decina di cm di lunghezza, per un peso di 40-75 g.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bronner G. 2008, Neamblysomus julianae in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Neamblysomus julianae in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi