Namaqualand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paesaggio del Namaqualand durante la stagione della fioritura

Il Namaqualand (in afrikaans: Namakwaland) è una regione arida del Sudafrica e della Namibia, che si estende per oltre 100 km sulla costa occidentale dell'oceano Atlantico, con una superficie totale di 440.000 km2.
Il tratto inferiore del fiume Orange la divide in due parti - Little Namaqualand a sud e Great Namaqualand a nord. La Little Namaqualand fa parte della provincia del Capo Settentrionale, in Sudafrica, mentre la Great Namaqualand è una regione della Namibia.

La Great Namaqualand è abitata all'etnia Namaqua, un popolo Khoikhoi.

Una parte della Little Namaqualand, conosciuta come Richtersveld, è un sito inscritto tra i Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Durante la primavera, nel breve periodo in cui questa zona, normalmente arida, è ricoperta dal caleidoscopio di colori della fioritura, la regione è meta popolare del turismo locale e internazionale.

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]