Najat Vallaud-Belkacem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Najat Vallaud-Belkacem
Portrait Najat Vallaud-Belkacem-crop.jpg

Ministro dell'Educazione nazionale, dell'Insegnamento superiore e della Ricerca
In carica
Inizio mandato 26 agosto 2014
Presidente François Hollande
Primo ministro Manuel Valls
Predecessore Benoît Hamon

Ministro dei Diritti delle Donne, della Città, della Gioventù e dello Sport
Durata mandato 2 aprile 2014 –
26 agosto 2014
Presidente François Hollande
Primo ministro Manuel Valls
Predecessore Sé stessa (Diritti delle Donne)
François Lamy (città)
Valérie Fourneyron (sport)

Ministro dei Diritti delle Donne
Durata mandato 16 maggio 2012 –
31 marzo 2014
Presidente François Hollande
Primo ministro Jean-Marc Ayrault
Predecessore Catherine Vautrin
Successore Sé stessa

Portavoce del Governo
Durata mandato 16 maggio 2012 –
31 marzo 2014
Presidente François Hollande
Primo ministro Jean-Marc Ayrault
Predecessore Valérie Pécresse
Successore Stéphane Le Foll

Dati generali
Partito politico Partito Socialista

Najat Vallaud-Belkacem (Ayt Chiker, 4 ottobre 1977) è una politica francese, attuale ministra dell'Educazione nazionale nel secondo governo Valls.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce in Marocco e all'età di 5 anni si trasferisce in Francia per seguire il padre. Nella sua carriera politica è stata portavoce di Ségolène Royal durante la campagna per le elezioni presidenziali del 2007, e poi di François Hollande nella campagna presidenziale del 2012.

Nel primo e secondo governo Ayrault è stata ministra dei Diritti delle Donne e Portavoce del Governo. Nel Governo Valls I le sono state attribuite anche le deleghe alla Città, alla Gioventù e allo Sport, mentre l'incarico di Portavoce dell'esecutivo è passato a Stéphane Le Foll. Dal 26 agosto 2014, all'interno del secondo governo Valls, ricopre l'incarico di ministra dell'Educazione nazionale, dell'Insegnamento superiore e della Ricerca.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 160882807 LCCN: n2012000736