Museu Nacional de Arte Antiga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museu Nacional de Arte Antiga
Entrata principale del Museu Nacional de Arte Antiga da Largo José de Figueiredo
Entrata principale del Museu Nacional de Arte Antiga da Largo José de Figueiredo
Tipo Arte
Data fondazione 1884
Indirizzo Rua das Janelas Verdes 1249 - 017 Lisbona
Sito [1]
Nuno Gonçalves (attr.), Santo con un crocifisso

Il Museu Nacional de Arte Antiga è situato a Lisbona ed è considerato il più importante museo artistico del Portogallo come anche uno dei più importanti d'Europa.

Il museo è conosciuto con l'acronimo MNAA e, in Italia, come il Museo Nazionale di Arte Antica.

È il museo in cui si meglio può comprendere lo sviluppo dell'arte portoghese dall'antichità fino al diciannovesimo secolo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondato nel 1884, il Museo Nazionale di Arte Antica è situato nei pressi del fiume Tago. Esso occupa il palazzo dei conti di Algarve, risalente al diciottesimo secolo, e il vecchio convento di Sant'Alberto. La cappella del convento è un bellissimo esempio dell'arte e dell'architettura Barocca portoghese del XVIII secolo ed è incorporata nell'esibizione.

Collezione[modifica | modifica sorgente]

La collezione del museo include dipinti, sculture, metalli, tessuti, arredamenti, disegni, e altre forme di arti decorative dal Medioevo all'inizio del diciannovesimo secolo. Le collezioni, in particolari quelle che spaziano dal quindicesimo al sedicesimo secolo, sono particolarmente importanti perché forniscono numerosi esempi di dipinti, sculture e metalli portoghesi.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

Hieronymus Bosch
Albrecht Dürer
Piero della Francesca
Hans Memling
  • Vergine con il bambin Gesù, 1485 circa
Raffaello
Lucas Cranach il Vecchio
  • Salomè, 1530 circa
Giovanni Battista Tiepolo
  • Sepoltura di Cristo, 1769-1770
  • Fuga in Egitto, 1765-1770

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]