Msta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Msta
Msta
Stato Russia Russia
Soggetti federali Novgorod Novgorod
Tver' Tver'
Lunghezza 445 km[1][2]
Portata media 84 m³/s[2][3]
Bacino idrografico 23 300 km²[1][2]
Nasce lago Mstino
Sfocia lago Il'men'

La Msta (in russo: Мста[?]) è un fiume della Russia europea occidentale (oblast' di Novgorod e di Tver'), tributario del lago Il'men'.

Ha origine dal piccolo lago Mstino, situato sulle propaggini nordorientali del rialto del Valdaj a pochissimi chilometri di distanza dalla città di Vyšnij Voločëk, nella oblast' di Tver'. Si dirige dapprima verso nord poi, a valle dell'insediamento di Berëzovskij Rjadok volge il suo corso verso nordovest ed entra nella oblast' di Novgorod. Il fiume attraversa in questo tratto una zona di modeste alture collinari; tocca la città di Boroviči e successivamente, a valle di Ljubitino, assume direzione mediamente ovest-sudovest che mantiene fino alla sua foce nel lago Il'men', poco distante dalla città di Velikij Novgorod.

I principali affluenti sono (da monte a valle) Berezajka (150 km), Volma (60 km) e Cholova (126 km) dalla sinistra idrografica, Uver' (98 km), Šegrinka (74 km) e Mda (101 km) dalla destra.

La Msta è gelata, mediamente, in un periodo compreso fra gli inizi di dicembre ed aprile; nei rimanenti mesi, è navigabile a valle della confluenza dell'affluente Cholova (circa 90 km).[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (RU) Река Мста nel Registro nazionale dei corpi idrici.
  2. ^ a b c d (RU) Мста. In Grande Enciclopedia Sovietica, 1969-1978.
  3. ^ a 202 km dalla foce.