Mostra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Mostra (disambigua).

Per mostra, che deriva dal verbo mostrare, nel senso di esibire, far vedere, s'intende (in genere) un luogo o un evento dove si collocano in visione al pubblico: oggetti, opere, manufatti. Con questo significato il termine esposizione è un sinonimo di mostra.

Istanbul - Mostra sul colore nell'antichità

Per estensione, anche l'edificio o i padiglioni - fissi o temporanei - nei quali è allestita l'esposizione, vanno sotto il nome di mostra.

Una mostra può avere finalità promozionali, di vendita, di documentazione; può essere permanente, temporanea, o ricorrente; può essere specifica, riferita a singole categorie di oggetti, periodi, autori oppure generalista o collettiva. Le mostre ricorrenti possono essere festival, biennali, triennali, quadriennali, quinquennali; questo genere di eventi culturali ricorrenti è genericamente definito e analizzato criticamente come biennale.

Verbania - 41ª Mostra delle camelie

Finalità di una mostra[modifica | modifica wikitesto]

Una mostra viene allestita per le più svariate finalità. Ne elenchiamo alcune:

Finalità culturali/didattiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Presentazione critica di opere d'arte;
  • Rassegne filologiche o storiche;
  • Ricorrenze di artisti, periodi, eventi.

Finalità promozionali/istituzionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Luoghi, paesaggi, ambienti turistici;
  • Attività o progetti di pubbliche amministrazioni;
  • Ricorrenze, attività, progetti di aziende;
  • Attività e lavori di scuole, istituti, università;

Finalità commerciali[modifica | modifica wikitesto]

  • Oggetti d'asta;
  • Eventi ricorrenti o estemporanei per tema (fiere);
  • Produzione di artisti;
  • Produzioni settoriali artigianali o industriali.

Risorse necessarie e ruolo degli sponsor[modifica | modifica wikitesto]

L'allestimento di una mostra richiede l'impiego di molte risorse finanziarie e organizzative.

Per le mostre non aventi finalità commerciali il reperimento delle risorse viene effettuato con:

  • Risorse proprie dell'organizzazione o istituzione promotrice;
  • Lavoro volontario;
  • Contributi di Enti Pubblici;
  • Coinvolgimento di sponsor.

Gli sponsor non rivestono importanza solo come apportatori di mezzi finanziari, ma, sebbene traggano un beneficio di immagine per aver sostenuto una determinata iniziativa, sono decisivi per aumentare la visibilità e la considerazione che il potenziale pubblico riceve dall'apprendere che un certo ente, una banca o una determinata azienda sostengono l'iniziativa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte