Padiglione (architettura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Padiglione a Monaco di Baviera.

In architettura, il termine padiglione ha assunto diversi significati. In passato un padiglione era un piccolo edificio, spesso a una sola stanza, situato all'esterno di un edificio principale. Esso è spesso di base circolare, è quindi una rotonda.

Ai giorni nostri invece si intende una costruzione, provvisoria o definitiva, a volte modulare, spesso costruita per formare un complesso di padiglioni utilizzati per esempio in avvenimenti fieristici o mostre.

Fino alla metà del XX secolo, la struttura a padiglioni era solitamente utilizzata anche per la costruzione di ospedali, fino a quando poi si è optato per la soluzione strutturale a monoblocco.

Viene denominato padiglione anche uno spazio coperto di un complesso edilizio non direttamente collegato alla struttura principale, ma che può condividere con essa spazi comuni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]