Mole (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°24′04″N 0°20′21″W / 51.401111°N 0.339167°W51.401111; -0.339167

Mole
Mole
Stato Regno Unito Regno Unito
Regioni/aree/distretti Inghilterra Inghilterra
Lunghezza 80 km
Portata media 6,64 m³/s
Bacino idrografico 512 km²
Altitudine sorgente 155 m s.l.m.
Nasce Rusper, Horsham, West Sussex
Sfocia Fiume Tamigi in località East Molesey, Elmbridge, Surrey
Mappa del fiume

Il Mole è un fiume del sud est dell'Inghilterra.

Perocros[modifica | modifica wikitesto]

Il Mole ha origine nel West Sussex vicino all'Aeroporto di Londra-Gatwick e fluisce verso il nord-ovest attraversando la contea del Surrey per 80 km verso il fiume Tamigi per poi sfociarvi nella località di Hampton Court Palace.

Il fiume dà il nome al distretto della contea del Surrey, denominato distretto della Mole Valley.

Il Mole e i poeti[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume ha catturato l'immaginazione di molti scrittori e poeti. Nell'estate del 1976 il fiume si è prosciugato nel tratto tra Dorking e Leatherhead, dove taglia attraverso la regione del Downs del Nord.[1] Infatti, nelle mappe di John Speed del Surrey del 1611, il fiume è rappresentato a fluire sottoterra, sotto una serie di colline. Il nome del fiume non deriverebbe da questo suo fluire sotterraneo (in inglese mole significa "talpa"), bensì dal latino mola (mulino) oppure una trasformazione della parola Molesey (Mul's Island). Nel Medioevo il nome del fiume era Emlyn.[2]

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ River Mole at Leatherhead in 1976 photo - John Cooper photos at pbase.com
  2. ^ AD Mills (1998) Oxford Dictionary of English Place Names (2nd ed.) OUP ISBN 0-19-280074-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]