Microvenator celer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Microvenator
Microvenator.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Famiglia Elmisauridae
Genere Microvenator
Specie M. celer
Nomenclatura binomiale
Microvenator celer
Ostrom, 1970

Il microvenator (Microvenator celer) è un dinosauro saurischio appartenente agli oviraptorosauri. Visse nel Cretaceo inferiore (Aptiano/Albiano, circa 115 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Nordamerica (Montana). È uno dei più antichi oviraptorosauri noti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo dinosauro è conosciuto per uno scheletro incompleto attribuito a un esemplare giovanile, che in vita non doveva essere lungo più di 40 centimetri. Si stima che un esemplare adulto fosse lungo circa 1,2 metri. Doveva possedere lunghe zampe posteriori e un cranio corto dotato di un becco privo di denti.

Scoperta dei fossili[modifica | modifica wikitesto]

I fossili di Microvenator vennero ritrovati da Barnum Brown nella formazione Cloverly in Montana nel 1933. Curiosamente, il paleontologo incluse nell'olotipo anche grandi denti aguzzi, che ora si sa appartenevano al dinosauro carnivoro Deinonychus. Brown, quindi, pensò che il nuovo animale possedesse un corpo piccolo e una testa insolitamente grande, e denomino l'esemplare con il nome informale "Megadontosaurus" (ovvero "lucertola dai grandi denti"). Brown illustrò l'esemplare ma non pubblicò mai il nome (così come avvenne per altri dinosauri provenienti dalla stessa formazione, come Deinonychus, Sauropelta e Tenontosaurus).

Ricostruzione dello scheletro di Microvenator celer

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1970 John Ostrom descrisse l'esemplare tipo e diede all'animale il suo nome formale, Microvenator (il cui nome significa "minuscolo cacciatore"). In seguito questo animale venne avvicinato al gruppo degli oviraptorosauri, uno strano gruppo di dinosauri teropodi dalle caratteristiche craniche particolarmente insolite, con becchi privi di denti. Nel 1998 uno studio approfondito (Mackovicky e Sues) ha confermato che Microvenator possa essere effettivamente un oviraptorosauro, il più antico del Nordamerica e uno dei più antichi in assoluto. Potrebbe essere stato affine alla famiglia degli elmisauridi (Elmisauridae).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ostrom, John H. (1970). "Stratigraphy and paleontology of the Cloverly Formation (Lower Cretaceous) of the Bighorn Basin area, Wyoming and Montana” Ibid. 35:234pp.
  • Mackovicky, Peter J., Sues, Hans-Dieter. (1998). "Anatomy and phylogenetic relationships of the Theropod Dinosaur Microvenator celer from the Lower Cretaceous of Montana” American Museum Novitates. Number 3240, 27pp. 27 August 1998.
  • Norell, M.A., Gaffney, E.S., and Dingus, L. 1995. Discovering Dinosaurs in the American Museum of Natural History. Alfred A. Knopf, Inc.:New York, 204 p.