Metaxa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metaxa 5 stelle
Metaxa 12 stelle
Metaxa 7 stelle nella classica bottiglia ad anfora

Il Metaxa (Μεταξά) è un brandy greco. È stato inventato nel 1888 da un commerciante chiamato Spyros Metaxas (Σπύρος Μεταξάς).[1]

È rinomato ovunque nel mondo per il suo colore, la sua qualità ed il suo gusto.

Metodo di fabbricazione[modifica | modifica wikitesto]

Per ottenere questa bevanda si utilizzano tre varietà di uve diverse (Sultanina, Savatiano e uva di Corinthe). Una volta ottenuto il distillato, si lascia sviluppare i propri aromi in barili in quercia del Limosino per una durata minima di tre anni. Si aggiunge al brandy uva moscato (di Samo o di Lemno), delle essenze di petali di rosa ed una serie segreta di piante aromatiche. Quindi si rimette questo nuovo miscuglio in un barile per la durata di un altro anno. Prima dell'imbottigliamento, Metaxa passa molti giorni ad una temperatura inferiore a zero, viene filtrato ed infine viene imbottigliato[2].

Marche prodotte[modifica | modifica wikitesto]

Esistono molti tipi di Metaxa che si distinguono con il numero di stelle aggiunte al nome Metaxa:

  • Metaxa 3 ★★★, è un Metaxa tenuto in barile di quercia per almeno una durata tre anni, con il 38% di alcool (vol).
  • Metaxa 5 ★★★★★, è un Metaxa tenuto in barile di quercia per almeno una durata cinque anni, con il 40% di alcool (vol).
  • Metaxa 7 ★★★★★★★, anche chiamato Amphora, a causa del modulo della sua bottiglia, è un Metaxa tenuto in barile di quercia per almeno una durata sette anni, con il 40% di alcool (vol), ed un colore scuro dorato. Con un profumo di aromi di frutta secca, di vaniglia e di quercia. In bocca ha un gusto ampio e un sottile gusto di legno. È uno dei Metaxa i più equilibrati.
  • Grand Olympian Reserve o Metaxa 12 ★★, è un Metaxa tenuto in barile di quercia per almeno una durata dodici anni, con il 40% di alcool (vol), con un aroma di tabacco, di frutti secchi e vaniglia. Contrariamente agli altri miscugli di Metaxa, Grand Olympian Reserve non contiene moscato. In bocca il gusto è allo stesso tempo ampio, morbido, ricco e boscoso.
  • Grande fine è un Metaxa tenuto in barile di quercia per una durata di almeno quindici anni, con il 40% di alcool (vol), ha la particolarità di essere commercializzato in una bottiglia in porcellana.
  • Private Reserve è un Metaxa tenuto in barile di quercia per una durata di almeno trent'anni, con il 40% di alcool (vol), ed ha un colore ambrato. I suoi aromi sono molto ricchi: si trovano allo stesso tempo il miele, le spezie, i frutti secchi, il moscato, la vaniglia e la quercia.
  • METAXA AEN è un Metaxa tenuto in barile di quercia per una durata di almeno ottant'anni. Questa è una versione a edizione limitata per il 120º anniversario del famoso liquore greco. L’azienda ha dichiarato che 1.888 caraffe di AEN Metaxa sono disponibili in tutto il mondo. È disponibile in una caraffa unica realizzata a mano di Crystal de Sevres, che riporta un numero seriale unico ed è venduta al prezzo di 800 euro la bottiglia.

Alcune bottiglie sono abbastanza eccezionali specialmente quelle del centenario che sono veri oggetti di raccolta.

Abitudini di consumo[modifica | modifica wikitesto]

Come molti brandy, Metaxa è particolarmente apprezzato dai fumatori di sigari. In Grecia, è consumato più facilmente l'inverno che l'estate. Accompagna le castagne arrostite, le noci e le uve secche. Il Metaxa è associato nella mentalità greca ai festeggiamenti di fine anno. Si può, tuttavia, consumarlo l'estate con ghiaccio ed in cocktail. In Grecia, questo liquore alcoolico è considerato a torto come un cognac. Nelle canzoni viene evocato come koniakaki (κονιακάκι), il piccolo cognac.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bernard Sallé, Jacques Sallé, Dizionario Larousse degli alcolici e dei cocktails, Gremese Editore, 2004, p. 111.
  2. ^ ΜΕΤΑΞΑ, το διεθνές Ελληνικό ποτό - Ελληνικό παλαιομένο μπράντι και κονιάκ

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alcolici