Meredith Eaton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meredith Eaton

Meredith Hope Eaton-Gilden chiamata più semplicemente Meredith Eaton (Long Island, 26 agosto 1974) è un'attrice e avvocato statunitense. [1]

Affetta da nanismo, è alta 1.22m[2], e spesso si definisce, ironicamente, "un'attrice di bassa statura".[1][3]

È conosciuta soprattutto per l'interpretazione di Emily Resnick nella serie televisiva prodotta dalla CBS Family Law. Meredith è la prima donna affetta da nanismo a ottenere un ruolo fisso in una serie televisiva americana trasmessa in prima serata.

Ha inoltre interpretato il ruolo di Bethany Horowitz nella serie prodotta dall' American Broadcasting Company Boston Legal.

È inoltre avvocato, e si batte principalmente per le cause correlate a persone affette da nanismo, partecipando anche a programmi televisivi e conferenze sul tema.[3] Meredith è membro del Media Access Office, un'organizzazione del governo della California che si batte per le pari opportunità e che espone ai media le tematiche riguardanti le persone con disabilità. È apparsa inoltre in un episodio della terza serie di Dr. House - Medical Division. [4]

Vita personale[modifica | modifica sorgente]

Eaton-Gilden con Michael Gilden.

Eaton-Gilden è stata sposata con Michael Gilden, anche lui attore affetto da nanismo, dal 20 maggio 2001, fino al giorno in cui lui ha deciso di togliersi la vita a Los Angeles il 5 dicembre 2006. Eaton-Gilden è apparsa nel programma Entertainment Tonight per discutere sullo stato d'animo di suo marito e sulla sua filosofia di vita prima della morte.

"Michael è il tipo di uomo che avrebbe voluto parlare prima di me che di se stesso -- mi metteva al primo posto e così faceva con la sua famiglia e con gli amici. Michael si metteva sempre al secondo posto, questo lo rendeva una persona di grande rilievo."[5]

Il 12 ottobre 2008 ha sposato un fotografo, Brian S. Gordon. La coppia ha avuto un figlio.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Meredith Eaton-Gilden, Meredith Eaton-Gilden Biography. URL consultato il 2 settembre 2007.
  2. ^ Little People, Big World: Matt's Chats in The Learning Channel. URL consultato il 09-02.
  3. ^ a b Alumnus of the Month, Hofstra University, giugno 2007. URL consultato il 2 settembre 2007.
  4. ^ M.A.O. News (PDF), State of California Employer Development Department, luglio 2007. URL consultato il 3 settembre 2007.
  5. ^ The 'NCIS' Widow, Entertainment Tonight, 6 marzo 2007. URL consultato il 3 settembre 2007 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2007).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie