Mengu Timur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mengu Temur)

Mengu Timur o Mongke Temor (trad. il Mongolo Temur) (ante 1266 – 1282) è stato un condottiero mongolo, Khan dell'Orda d'Oro dal 1266 al 1282. Gli succedette il fratello Tuda Mengu.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Toqoqan Khan e Buka Ujin ed era il nipote del grande Batu Khan. Tra il 1269 ed il 1271 compì alcune scorrerie su Bisanzio, nel 1275 in Lituania e nel 1277 sul Caucaso. Durante il suo regno i Genovesi acquistarono la città di Caffa dai Mongoli.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe 2 figli riconosciuti:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • David Morgan, The Mongols
Predecessore Khan dell'Orda d'Oro Successore
Berke 1266 - 1282 Tuda Mengu
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie