Memorial Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Memorial Cup
Memorial Cup.jpg
Fondazione 1919
Assegnato a alla squadra vincitrice della Canadian Hockey League.
Detentore Edmonton Oil Kings

La Memorial Cup è un trofeo per club di hockey su ghiaccio assegnato alla formazione vincitrice della Canadian Hockey League, il principale campionato giovanile nordamericano. Ogni anno le tre squadre vincitrici delle leghe appartenenti alla CHL, la Western Hockey League (WHL), l'Ontario Hockey League (OHL) e la Quebec Major Junior Hockey League (QMJHL), insieme ad una quarta formazione selezionata per ospitare l'evento si contendono la conquista della coppa, nota per motivi di sponsorizzazione come "MasterCard Memorial Cup Tournament".

In origine noto come OHA Memorial Cup il trofeo fu donato nel 1919 dalla Ontario Hockey Association in memoria dei soldati della Canadian Army caduti durante la prima guerra mondiale. Nel 2010 l'intitolazione del trofeo fu estesa a tutti i soldati caduti per il Canada in ogni conflitto. Fin dalla sua istituzione nel 1919 fino al 1971 la Memorial Cup fu assegnata con una serie di incontri per determinare la squadra giovanile campione di Canada. La Canadian Amateur Hockey Association modificò il formato del trofeo nel 1972, quando i campionati di hockey "Junior A" furono divisi in due sezioni; la Memorial Cup fu allora adottato come premio per la squadra vincente della massima divisione, denominata "Major Junior". Sessanta squadre appartenenti alle tre leghe della CHL possono contendersi la conquista della Memorial Cup, in rappresentanza di nove province canadesi e di cinque stati americani.

A partire dall'istituzione dei playoff fra le squadre delle tre leghe nel 1972 la Western Hockey League ha vinto il titolo per 18 volte, l'Ontario Hockey League 14 volte mentre la Quebec Major Junior Hockey League conta 10 successi.[1] I Toronto Marlboros vantano sei successi, record assoluto. Fra le squadre ancora in attività gli Oshawa Generals e i Regina Pats vantano quattro vittorie a testa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1919 al 1971[modifica | modifica wikitesto]

La Memorial Cup fu donata alla Canadian Amateur Hockey Association nel 1919 dalla Ontario Hockey Association in memoria dei soldati caduti per il Canada nel corso della prima guerra mondiale.[2] Si stabilì che il premio venisse assegnato ai campioni giovanili del Canada in una sfida dal formato Est contro Ovest. I campioni orientali, premiati a partire dal 1932 con il George Richardson Memorial Trophy, sfidarono i campioni occidentali, vincitori della Abbott Cup.[3] La prima finale vide affrontarsi gli University of Toronto Schools opposti ai Regina Patricias (oggi noti come Regina Pats) al meglio delle due gare, con la vincitrice determinata dal numero di reti segnate nel corso della serie. La squadra di Toronto surclassò quella di Regina grazie a due vittorie per 14-3 e per 15-5, per un totale di 29-8.[4]

La sfida testa a testa per la conquista della Memorial Cup subì nel corso degli anni numerosi cambiamenti nel proprio regolamento. La CAHA approvò nel 1925 un formato al meglio delle tre sfide, così che fosse premiata la squadra capace di vincere due partite.[5] Nel 1938 la serie finale fu invece portata al meglio delle cinque sfide,[6] mentre dal 1943 al meglio delle sette sfide.[7] Nel corso delle edizioni della Memorial Cup vi furono due importanti eccezioni: nel 1949 la finale fra i Montreal Royals e i Brandon Wheat Kings richiese un'ottava sfida a causa di Gara-3, conclusasi con un pareggio.[8] Nel 1971 invece la finale fra Québec Remparts ed Edmonton Oil Kings rischiò la cancellazione a causa di alcune polemiche riguardanti la partecipazione di una squadra appartenente alla Western Canada Hockey League, lega dichiarata illegale pochi anni prima per l'utilizzo di giocatori fuori-quota e che riceveva maggiori somme di denaro da parte della CAHA per i trasferimenti via aereo. Alla fine le divergenze furono superate e fu disputata una serie accorciata al meglio delle tre gare nella città di Québec.[9]

Nonostante il formato del torneo, che escludeva la messa in palio della Memorial Cup da parte della squadra vincitrice, per due volte una squadra avanzò la pretesa di sfidare i campioni in carica. Nel 1920, dopo che il Toronto Canoe Club sconfisse i Selkirk Fishermen, i Fort William Beavers sfidarono i campioni per aggiudicarsi in trofeo. Toronto accettò la sfida e superò facilmente Fort William per 11-1 in una partita secca.[10] La seconda sfida guinse mezzo secolo dopo, nel 1970. La squadra della WCHL dei Flin Flon Bombers sfidò i campioni dei Montreal Junior Canadiens. Considerata illegale dalla CAHA, la WCHL non poteva schierare le proprie formazioni per i playoff della Memorial Cup. I Junior Canadiens tuttavia non accettarono la sfida.[11]

Dal 1972 al 1982[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1970 la CAHA divise la sezione "Junior A" in due livelli, creando il gruppo "Major-Junior" che raccoglieva le tre principali leghe giovanili nordamericane: la Quebec Major Junior Hockey League (QMJHL), la Ontario Hockey Association (OHA, divenuta OHL) e la Western Canada Hockey League (WCHL, divenuta WHL). Si decise che la Memorial Cup sarebbe diventata il nuovo trofeo per le squadre della fascia "Major Junior", mentre per premiare la squadra vincitrice delle leghe giovanili minori fu creato il Manitoba Centennial Trophy.[4] La CAHA attuò la trasformazione dei propri campionati nel 1972, e la Memorial Cup sarebbe stata assegnata attraverso un doppio girone all'italiana per un totale di quattro incontri fra le formazioni vincitrici delle tre leghe; alla fine degli incontri si sarebbe disputata la finale per il titolo fra le due squadre meglio classificate al termine del girone.[12] La creazione in WHL dei Portland Winter Hawks nel 1976 portò per la prima volta la CHL a varcare i confini degli Stati Uniti, mentre nel 1982 proprio i Winter Hawks furono la prima squadra statunitense a prendere parte ai playoff per la Memorial Cup.[13]

I Vancouver Giants festeggiano la vittoria della Memorial Cup 2007 disputata nella loro arena.

Dal 1983 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1983 la Memorial Cup fu ampliata fino a comprendere quattro formazioni; al posto di ospitare il torneo su un campo neutrale la CHL scelse ad inizio stagione una città che avrebbe ospitato le finali del torneo garantendo così la partecipazione della propria squadra. Per il primo anno si scelse di giocare a Portland in casa dei Winter Hawks; per la prima volta il torneo fu giocato fuori dal Canada e in virtù del successo proprio dei Winter Hawks per la prima volta ad imporsi fu una squadra statunitense. I Winter Hawks diventarono anche la prima squadra nella storia della Memorial Cup a vincere nonostante l'eliminazione nei playoff della propria lega, infatti quell'anno nei playoff furono sconfitti in finale dai Lethbridge Broncos.[14]

Il formato a quattro squadre è rimasto invariato da allora, mentre la formazione sede del torneo viene scelta a rotazione fra le tre diverse leghe. Tuttavia nel 1987 le partecipanti alla Memorial Cup furono solo tre. Per determinare la sede dell'evento la OHL organizzò una "super series" prima dell'inizio dei playoff. Il torneo fu vinto dagli Oshawa Generals, capaci tuttavia di imporsi anche nella finale della OHL. Perciò la OHL scelse di inviare solo la formazione di Oshawa alla Memorial Cup.[15] In tutti gli altri tornei nei quali la squadra ospitante conquistò anche i playoff come seconda squadra in rappresentanza della stessa lega alla Memorial Cup fu scelta l'altra finalista.

Edizioni della Memorial Cup[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1919 al 1971[modifica | modifica wikitesto]

Anno Campioni[2] Punteggio[16] Finalisti[16] Sede/i[16]
1919 University of Toronto Schools[17] 0.6 29-8 Regina Pats Toronto
1920 Toronto Canoe Club Paddlers[17] 0.5 15-5 Selkirk Fishermen Toronto
1921 Winnipeg Junior Falcons[17] 0.3 11-9 Stratford Midgets Toronto
1922 Fort William Great War Vets[17] 0.2 8-7 Regina Pats Winnipeg
1923 Manitoba Bisons[17] 0.4 14-6 Kitchener Greenshirts Toronto
1924 Owen Sound Greys[17] 0.1 7-5 Calgary Canadians Winnipeg
1925 Regina Pats 2-0 Toronto Aura Lee Toronto
1926 Calgary Canadians 2-1 Queen's University Winnipeg
1927 Owen Sound Greys 2-0 Port Arthur West End Jrs. Toronto
1928 Regina Pats 2-1 Ottawa Gunners Toronto
1929 Toronto Marlboros 2-0 Elmwood Millionaires Toronto
1930 Regina Pats 2-0 West Toronto Nationals Winnipeg
1931 Elmwood Millionaires 2-1 Ottawa Primroses Toronto e Ottawa
1932 Sudbury Wolves 2-1 Winnipeg Monarchs Winnipeg
1933 Newmarket Hurricanes 2-0 Regina Pats Toronto
1934 St. Michael's Majors 2-0 Edmonton Athletics Winnipeg
1935 Winnipeg Monarchs 2-1 Sudbury Wolves Winnipeg
1936 West Toronto Nationals 2-0 Saskatoon Wesleys Toronto
1937 Winnipeg Monarchs 2-1 Copper Cliff Redmen Toronto
1938 St. Boniface Seals 3-2 Oshawa Generals Toronto
1939 Oshawa Generals 3-1 Edmonton Athletic Club Toronto
1940 Oshawa Generals 3-1 Kenora Thistles Winnipeg
1941 Winnipeg Rangers 3-2 Montreal Royals Toronto e Montréal
1942 Portage Terriers 3-1 Oshawa Generals Winnipeg
1943 Winnipeg Rangers 4-2 Oshawa Generals Toronto
1944 Oshawa Generals 4-0 Trail Smoke Eaters Toronto
1945 St. Michael's Majors 4-1 Moose Jaw Canucks Toronto
1946 Winnipeg Monarchs 4-3 St. Michael's Majors Toronto
1947 St. Michael's Majors 4-0 Moose Jaw Canucks Winnipeg, Moose Jaw e Regina
1948 Port Arthur West End Bruins 4-0 Barrie Flyers Toronto
1949 Montreal Royals 4-3-1 Brandon Wheat Kings Winnipeg e Brandon
1950 Canadien Jr. de Montréal 4-1 Regina Pats Montréal e Toronto
1951 Barrie Flyers 4-0 Winnipeg Monarchs Toronto, Barrie e Québec
1952 Guelph Biltmore 4-0 Regina Pats Toronto
1953 Barrie Flyers 4-1 St. Boniface Canadiens Winnipeg e Brandon
1954 St. Catharines Teepees 4-0-1 Edmonton Oil Kings Toronto
1955 Toronto Marlboros 4-1 Regina Pats Regina
1956 Toronto Marlboros 4-0-1 Regina Pats Toronto
1957 Flin Flon Bombers 4-3 Ottawa Jr. Canadiens Flin Flon e Regina
1958 Ottawa Jr. Canadiens 4-2 Regina Pats Ottawa e Hull
1959 St. James Canadians 4-1 Peterborough Petes Winnipeg e Brandon
1960 St. Catharines Teepees 4-2 Edmonton Oil Kings St. Catharines e Toronto
1961 St. Michael's Majors 4-2 Edmonton Oil Kings Edmonton
1962 Hamilton Red Wings 4-1 Edmonton Oil Kings Hamilton, Guelph and Kitchener
1963 Edmonton Oil Kings 4-2 Niagara Falls Flyers Edmonton
1964 Toronto Marlboros 4-0 Edmonton Oil Kings Toronto
1965 Niagara Falls Flyers 4-1 Edmonton Oil Kings Edmonton
1966 Edmonton Oil Kings 4-2 Oshawa Generals Toronto
1967 Toronto Marlboros 4-1 Port Arthur Marrs Thunder Bay
1968 Niagara Falls Flyers 4-1 Estevan Bruins Niagara Falls e Montréal
1969 Canadien Jr. de Montréal 4-0 Regina Pats Montréal e Regina
1970 Canadien Jr. de Montréal 4-0 Weyburn Red Wings Montréal
1971 Québec Remparts 2-0 Edmonton Oil Kings Québec

Dal 1972 al 1982[modifica | modifica wikitesto]

Anno Campioni[2] Punteggio[16] Finalisti[16] Altra squadra[16] Sede/i[16]
1972 Cornwall Royals (QMJHL) 2-1 Peterborough Petes (OHA) Edmonton Oil Kings (WCHL) Ottawa
1973 Toronto Marlboros (OHA) 9-1 Québec Remparts (QMJHL) Medicine Hat Tigers (WCHL) Montreal
1974 Regina Pats (WCHL) 7-4 Québec Remparts (QMJHL) St. Catharines B.Hawks (OHA) Calgary
1975 Toronto Marlboros (OHA) 7-3 New Westminster Bruins (WCHL) Sherbrooke Castors (QMJHL) Kitchener
1976 Hamilton Fincups (OHA) 5-2 New Westminster Bruins (WCHL) Québec Remparts (QMJHL) Montréal
1977 New Westminster Bruins (WCHL) 6-5 Ottawa 67's (OHA) Sherbrooke Castors (QMJHL) Vancouver
1978 New Westminster Bruins (WHL) 7-4 Peterborough Petes (OHA) Trois-Rivières Draveurs (QMJHL) Sudbury e Sault Ste. Marie
1979 Peterborough Petes (OHA) 2-1 (OT) Brandon Wheat Kings (WHL) Trois-Rivières Draveurs (QMJHL) Sherbrooke, Trois-Rivières e Verdun
1980 Cornwall Royals (QMJHL) 3-2 (OT) Peterborough Petes (OHA) Regina Pats (WHL) Brandon e Regina
1981 Cornwall Royals (QMJHL) 5-2 Kitchener Rangers (OHL) Victoria Cougars (WHL) Windsor
1982 Kitchener Rangers (OHL) 7-4 Sherbrooke Castors (QMJHL) Portland Winterhawks (WHL) Hull

Dal 1983 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

  • La squadra ospitante è indicata in corsivo.
Anno Campioni[2] Punteggio[16] Finalisti[16] Altre squadre[16]
1983 Portland Winterhawks (WHL) 8-3 Oshawa Generals (OHL) Lethbridge Broncos (WHL), Verdun Juniors (QMJHL)
1984 Ottawa 67's (OHL) 7-2 Kitchener Rangers (OHL) Laval Voisins (QMJHL), Kamloops Blazers (WHL)
1985 Prince Albert Raiders (WHL) 6-1 Shawinigan Cataractes (QMJHL) S.S. Marie Greyhounds (OHL), Verdun Jr. Canadiens (QMJHL)
1986 Guelph Platers (OHL) 6-2 Hull Olympiques (QMJHL) Kamloops Blazers (WHL), Portland Winterhawks (WHL)
1987 Medicine Hat Tigers (WHL) 6-2 Oshawa Generals (OHL) Longueuil Chevaliers (QMJHL)[18][15]
1988 Medicine Hat Tigers (WHL) 7-6 Windsor Spitfires (OHL) D.ville Voltigeurs (QMJHL)[19][20], Hull Olympiques (QMJHL)
1989 Swift Current Broncos (WHL) 4-3 (OT) Saskatoon Blades (WHL) Laval Titan (QMJHL), Peterborough Petes (OHL)
1990 Oshawa Generals (OHL) 4-3 (OT) Kitchener Rangers (OHL)[21][22] Laval Titan (QMJHL), Kamloops Blazers (WHL)
1991 Spokane Chiefs (WHL) 5-1 D.ville Voltigeurs (QMJHL)[23][24] C. Saguenéens (QMJHL), S.S. Marie Greyhounds (OHL)
1992 Kamloops Blazers (WHL) 5-4 S.S. Marie Greyhounds (OHL) Seattle Thunderbirds (WHL), Verdun Collège Français (QMJHL)
1993 S.S. Marie Greyhounds (OHL)[25][26] 4-2 Peterborough Petes (OHL) Laval Titan (QMJHL), Swift Current Broncos (WHL)
1994 Kamloops Blazers (WHL) 5-3 Laval Titan (QMJHL) C. Saguenéens (QMJHL), North Bay Centennials (OHL)
1995 Kamloops Blazers (WHL) 8-2 Detroit Jr. Red Wings (OHL) Brandon Wheat Kings (WHL), Hull Olympiques (QMJHL)
1996 Granby Prédateurs (QMJHL) 4-0 Peterborough Petes (OHL) Brandon Wheat Kings (WHL), Guelph Storm (OHL)
1997 Hull Olympiques (QMJHL) 5-1 Lethbridge Hurricanes (WHL) C. Saguenéens (QMJHL), Oshawa Generals (OHL)
1998 Portland Winterhawks (WHL) 4-3 (OT) Guelph Storm (OHL) Spokane Chiefs (WHL), Val-d'Or Foreurs (QMJHL)
1999 Ottawa 67's (OHL) 7-6 (OT) Calgary Hitmen (WHL) Acadie-Bathurst Titan (QMJHL), Belleville Bulls (OHL)
2000 Rimouski Océanic (QMJHL) 6-2 Barrie Colts (OHL) Halifax Mooseheads (QMJHL), Kootenay Ice (WHL)
2001 Red Deer Rebels (WHL) 6-5 (OT) Val-d'Or Foreurs (QMJHL) Ottawa 67's (OHL), |Regina Pats (WHL)
2002 Kootenay Ice (WHL) 6-3 Victoriaville Tigres (QMJHL) Erie Otters (OHL), Guelph Storm (OHL)
2003 Kitchener Rangers (OHL) 6-3 Hull Olympiques (QMJHL) Kelowna Rockets (WHL), Québec Remparts (QMJHL)
2004 Kelowna Rockets (WHL) 2-1 Gatineau Olympiques (QMJHL) Guelph Storm (OHL), Medicine Hat Tigers (WHL)
2005 London Knights (OHL) 4-0 Rimouski Océanic (QMJHL) Kelowna Rockets (WHL), Ottawa 67's (OHL)
2006 Québec Remparts (QMJHL) 6-2 Moncton Wildcats (QMJHL) Peterborough Petes (OHL), Vancouver Giants (WHL)
2007 Vancouver Giants (WHL) 3-1 Medicine Hat Tigers (WHL) Lewiston Maineiacs (QMJHL), Plymouth Whalers (OHL)
2008 Spokane Chiefs (WHL) 4-1 Kitchener Rangers (OHL) Belleville Bulls (OHL), Gatineau Olympiques (QMJHL)
2009 Windsor Spitfires (OHL) 4-1 Kelowna Rockets (WHL) D.ville Voltigeurs (QMJHL), Rimouski Océanic (QMJHL)
2010 Windsor Spitfires (OHL) 9-1 Brandon Wheat Kings (WHL) Moncton Wildcats (QMJHL), Calgary Hitmen (WHL)
2011 Saint John Sea Dogs (QMJHL) 3-1 St. Michael's Majors (OHL) Owen Sound Attack (OHL), Kootenay Ice (WHL)
2012 Shawinigan Cataractes (QMJHL) 2-1 (OT) London Knights (OHL) Edmonton Oil Kings (WHL), Saint John Sea Dogs (QMJHL)
2013 Halifax Mooseheads (QMJHL) 6-4 Portland Winterhawks (WHL) London Knights (OHL), Saskatoon Blades (WHL)
2014 Edmonton Oil Kings (WHL) 6-3 Guelph Storm (OHL) Val-d'Or Foreurs (QMJHL), London Knights (OHL)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cory Flett e Jessie Watts, 2008-09 WHL Guide, Western Hockey League, p. 206.
  2. ^ a b c d Memorial Cup History, Hockey Hall of Fame. URL consultato il 16 febbraio 2009.
  3. ^ The Memorial Cup, p. 13
  4. ^ a b (EN) The Memorial Cup—Canada’s Junior Trophy, Edmonton Oilers Heritage Foundation. URL consultato il 5 ottobre 2012.
  5. ^ The Memorial Cup, p. 26
  6. ^ The Memorial Cup, p. 57
  7. ^ The Memorial Cup, p. 70
  8. ^ The Memorial Cup, p. 84
  9. ^ The Memorial Cup, p. 158
  10. ^ The Memorial Cup, p. 16
  11. ^ The Memorial Cup, pp. 154-155
  12. ^ The Memorial Cup, p. 160
  13. ^ The Memorial Cup, p. 204
  14. ^ The Memorial Cup, p. 208
  15. ^ a b The Memorial Cup, p. 227
  16. ^ a b c d e f g h i j (EN) Ricard Lapp, Alec Macaulay, The Memorial Cup, Harbour Publishing, 1997, ISBN 1-55017-170-4.
  17. ^ a b c d e f Dal 1919 al 1924 la vittoria era determinata da un sistema di andata e ritorno fra le squadre finaliste. Al termine degli incontri la squadra che aveva segnato il maggior numero di reti si aggiudicava la Memorial Cup.
  18. ^ Nel 1987 la OHL organizzò una Super Series per il diritto di organizzare la Memorial Cup fra i campioni della Leyden Division dei Oshawa Generals e quelli della Emms Division dei North Bay Centennials. La serie si svolse prima dell'inizio dei playoff della OHL. Oshawa sconfisse North Bay per 4-3 garantendosi l'organizzazione della Memorial Cup. Oshawa successivamente fu in grado di vincere anche i playoff della OHL superando ancora North Bay per 4-3. Avendo Oshawa vinto sia la Super Series che il titolo della OHL le squadre partecipanti alla Memorial Cup furono solo tre.
  19. ^ I Chicoutimi Saguenéens ospitarono il torneo del 1988 presso il Centre Georges-Vézina di Chicoutimi senza tuttavia potervi partecipare. Essi furono eliminati nei playoff mentre al loro posto furono invitati i finalisti della QMJHL dei Drummondville Voltigeurs.
  20. ^ The Memorial Cup, p. 232
  21. ^ I Dukes of Hamilton ospitarono il torneo del 1990 presso il Copps Coliseum. Tuttavia a causa degli scarsi risultati della squadra sul ghiaccio nella stagione 1989-90, essi cedettero il diritto di partecipare ai finalisti della OHL, i Kitchener Rangers.
  22. ^ The Memorial Cup, p. 242
  23. ^ I Beauport Harfangs ospitarono il torneo del 1991 senza tuttavia potervi partecipare. Gli Harfangs furono eliminati nei playoff, mentre furono invitati i finalisti della QMJHL dei Drummondville Voltigeurs. Gli Harfangs avevano sede a Beauport, sobborgo di Québec, tuttavia le partite furono ospitate presso il Colisée Pepsi.
  24. ^ The Memorial Cup, p. 247
  25. ^ I Sault Ste. Marie Greyhounds ottenerono il diritto di ospitare la Memorial Cup del 1993, sconfiggendo i Peterborough Petes per 4 gare a 0 in una Super Series, così come fece Oshawa nel 1987. Tuttavia i Petes vinsero il titolo della OHL, così da conquistare il diritto automatico di partecipare alla Memorial Cup.
  26. ^ The Memorial Cup, p. 255

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio