McLaren MP4-18

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
McLaren MP4-18
McLaren MP4-18.jpg
McLaren MP4-18
Descrizione generale
Costruttore bandiera  McLaren
Categoria Formula 1
Squadra West McLaren Mercedes
Progettata da Adrian Newey
Sostituisce McLaren MP4-17
Sostituita da McLaren MP4-17D
Risultati sportivi
Piloti 5. David Coulthard
6. Kimi Räikkönen
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
0

La McLaren MP4-18 era una vettura monoposto di Formula 1 destinata a partecipare alla stagione 2003.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Poiché il team McLaren non riusciva a tenere il passo della dominatrice Ferrari F2002, il team principal Ron Dennis decise che bisognava fare enormi passi avanti per tornare a sopravanzare gli avversari in pista. In realtà, a causa di numerosi problemi riscontrati durante i test, la vettura non è mai stata schierata in gara e il suo posto è stato preso dalla McLaren MP4-17D, un'estrema evoluzione della vettura introdotta nel 2002.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La MP4-18 ebbe numerosi incidenti di non facile spiegazione, non riuscì a superare i crash test laterali imposti dalla FIA e aveva un problema congenito al raffreddamento del motore, dovuto alle attillatissime pance laterali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ mp4-18 Story

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1