Max Emmerich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Max Emmerich
Nome Max Philip Emmerich
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Prove multiple
Società Socialer Turnverein
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2010

Max Emmerich (Indianapolis, 1º giugno 1879Indianapolis, 29 giugno 1956) è stato un atleta e ginnasta statunitense, vincitore della gara di triathlon alle Olimpiadi di Saint Louis 1904.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La condanna per furto[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1909 Emmerich era impiegato di banca presso la Banca Nazionale Campidoglio a Indianapolis, improvvisamente sparì dalla circolazione. I funzionari di banca sospettosi, esaminarono i suoi conti e per la Pinkerton National Detective Agency, che investigò sul caso, divenne evidente che transazioni fraudolente avevano avuto luogo.

Emmerich fu rintracciato da un detective Pinkerton in un motel a Jacksonville, in Florida, da dove stava per partire per il Sud America, fu arrestato e tornò a Indiana. Emmerich, un altro atleta olimpico Harry Prinzler e un altro complice furono condannati ciascuno a cinque anni di carcere per aver sottratto 40.000 dollari. Quando venne rilasciato nel 1913 tornò in contabilità[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A Saint Louis 1904 gareggiò anche nella gara all-around di ginnastica. Sempre a St. Louis, vinse la gara di triathlon con questi risultati:

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Punteggio Note
1904 Olimpiadi Stati Uniti St. Louis Triathlon Oro Oro 35,7 pt Specialità presente solo in questa edizione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Max Emmerich - Biography

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Max Emmerich su sports-reference.com, Sports Reference LLC.