Max Emmerich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Max Emmerich
Dati biografici
Nome Max Philip Emmerich
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Prove multiple
Società Socialer Turnverein
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2010

Max Emmerich (Indianapolis, 1 giugno 1879Indianapolis, 29 giugno 1956) è stato un atleta e ginnasta statunitense, vincitore della gara di triathlon alle Olimpiadi di Saint Louis 1904.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La condanna per furto[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1909 Emmerich era impiegato di banca presso la Banca Nazionale Campidoglio a Indianapolis, improvvisamente sparì dalla circolazione. I funzionari di banca sospettosi, esaminarono i suoi conti e per la Pinkerton National Detective Agency, che investigò sul caso, divenne evidente che transazioni fraudolente avevano avuto luogo.

Emmerich fu rintracciato da un detective Pinkerton in un motel a Jacksonville, in Florida, da dove stava per partire per il Sud America, fu arrestato e tornò a Indiana. Emmerich, un altro atleta olimpico Harry Prinzler e un altro complice furono condannati ciascuno a cinque anni di carcere per aver sottratto 40.000 dollari. Quando venne rilasciato nel 1913 tornò in contabilità[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A Saint Louis 1904 gareggiò anche nella gara all-around di ginnastica. Sempre a St. Louis, vinse la gara di triathlon con questi risultati:

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Punteggio Note
1904 Olimpiadi Stati Uniti St. Louis Triathlon Oro Oro 35,7 pt Specialità presente solo in questa edizione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Max Emmerich - Biography

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Max Emmerich in sports-reference.com, Sports Reference LLC.