Mantella expectata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mantella expectata
Mantella expectata01.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Mantellidae
Sottofamiglia Mantellinae
Genere Mantella
Specie M. expectata
Nomenclatura binomiale
Mantella expectata
Busse & Böhme, 1992

Mantella expectata è una rana della famiglia Mantellidae, endemica del Madagascar.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Adulto
Girino


Sono rane di piccole dimensioni, lunghe 25–30 mm, che raggiungono un peso 1-3 g. I maschi sono leggermente più piccoli delle femmine e si riconoscono agevolmente per la presenza di una macchia blu a forma di ferro di cavallo sulla gola
Il dorso è di colore giallo, le zampe sono grigio-bluastre, talora macchiate di bruno e i fianchi neri, con una netta demarcazione tra la colorazione del dorso e quella di fianchi. Il ventre è nero con macchie bluastre.

I girini, lunghi 3–5 mm, hanno una livrea di colore grigio-scuro.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie ha un areale ristretto ad una piccola area (meno di 100 km2) del Madagascar sud-occidentale, nella zona del Massiccio dell'Isalo, ad una altitudine tra i 700 e i 1.000 m s.l.m.

Stato di conservazione[modifica | modifica sorgente]

Per la ristrettezza del suo areale questa specie è classificata dalla IUCN red list come in pericolo critico di estinzione.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]