Magma - Disastro infernale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magma - Disastro infernale
Magma - Disastro infernale Screenshot.png
una scena del film
Titolo originale Magma: Volcanic Disaster
Paese Stati Uniti
Anno 2006
Formato film TV
Genere azione
Durata 87 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Ian Gilmore
Soggetto Rebecca Rian
Interpreti e personaggi
Montaggio John Quinn
Musiche Nathan Furst
Scenografia Kes Bonnet
Produttore Jeffery Beach, Phillip J. Roth, T.J. Sakasegawa
Produttore esecutivo Thomas Becker, Sven Clement, Jörg Westerkamp
Prima visione

Magma - Disastro infernale (Magma: Volcanic Disaster) è un film d'azione del 2006, diretto da Ian Gilmore.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La fine dell'umanità è segnalata dall'improvvisa eruzione di alcuni vulcani considerati spenti e poco dopo, l'esplosione dei restanti vulcani al mondo, sia terrestri che acquatici. Il parco di Yellowstone viene devastato da un'immensa colata di lava fuoriuscita dal condotto di un Geyser; l'Italia meridionale devastata dall'eruzione del Vesuvio e dell'Etna e il Giappone sconvolto da una nube piroclastica fuoriuscita dal monte Fuji che si è appena risvegliato.

Le ricerche dell'insegnante universitario e vulcanologo Peter Shepard (Xander Berkeley), aiutato dall'assistente-allieva Brianna Chapman (Amy Jo Johnson) dimostrano che le improvvise eruzioni vulcaniche sono causate dalla massiva espansione del nucleo terrestre, che ha spinto il mantello a fuoriuscire sotto forma di lava attraverso la crosta terrestre. Le cause dell'espansione del nucleo però, questa volta non sono ad opera dell'uomo.

La terra è nelle mani di Peter: ha mandato alcuni equipaggi di sottomarini in missione per lanciare dei siluri che, esplodendo sott'acqua a contatto con superfici sensibili e in punti esattamente precisi riducono la pressione del magma e consentono ai vulcani di "calmarsi". La missione è compiuta, tuttavia la terra è cambiata: i continenti saranno più diversi grazie alle spaccature causate dal gioco di esplosione dei siluri ed eruzioni vulcaniche, ma la terra è salva.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione