Maestro della Leggenda di sant'Orsola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meister der Ursulalegende 001.jpg
Meister der Ursulalegende 002.jpg

Il Maestro della Leggenda di sant'Orsola (... – ...) è stato un pittore anonimo fiammingo attivo nell’ultimo quarto del XV secolo.

L'anonimo maestro fiammingo prende il nome da due ante di un altare con otto Episodi della vita di sant’Orsola, originariamente a Bruges, nel convento delle Suore Nere. Viene spesso chiamato anche Maestro della Leggenda di sant'Orsola di Bruges, per non confonderlo col tedesco Maestro della Leggenda di sant'Orsola di Colonia.

Gli sono attribuiti anche un trittico con la Natività, ora conservato all'Institute of Arts di Detroit, le tavole con la Madonna col Bambino a Bruxelles e a Cherbourg e alcuni ritratti.

Il suo stile denota influenze da Rogier van der Weyden, Hans Memling e Hugo van der Goes.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura