Madoqua saltiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dik-dik di Salt[1]
Immagine di Madoqua saltiana mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Bovidae
Genere Madoqua
Specie M. saltiana
Nomenclatura binomiale
Madoqua saltiana
Desmarest, 1816
Sottospecie
  • M. s. hararensis
  • M. s. lawrancei
  • M. s. phillipsi
  • M. s. saltiana
  • M. s. swaynei

Il dik-dik di Salt (Madoqua saltiana) è una piccola antilope diffusa nelle aree semi-desertiche e nelle aride macchie spinose dell'Africa orientale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Quest'antilope, lunga 45-67 cm (a cui si aggiungono 3-5 cm di coda) e alta al garrese 30-40,5 cm, pesa solamente 2-4 kg.

Le zampe posteriori del dik-dik di Salt sono più lunghe di quelle anteriori; il collo e il dorso sono di colore grigio. I fianchi sono solitamente rossi. Il naso è di forma squadrata. Le piccole corna a forma di spina sono lunghe 7,3-9 cm.

Sottospecie[modifica | modifica sorgente]

Molti scienziati considerano il dik-dik di Swayne, M. s. swaynei, il dik-dik di Erlanger, M. s. erlangeri, e il M. s. citernii come una specie a sé stante, Madoqua swaynei, e il dik-dik dal ventre rosso, M. s. phillipsi, come Madoqua phillipsi. Il dik-dik argentato, M. piacentinii, era un tempo ritenuto una sottospecie del dik-dik di Salt:

  • dik-dik di Salt, Madoqua saltiana saltiana: grigio rossastro, vive in Gibuti, Eritrea ed Etiopia nord-orientale;
  • dik-dik dal ventre rosso, Madoqua saltiana phillipsi: grigio rossastro, dai fianchi arancio rossicci, vive in Somalia ed Etiopia e viene spesso considerato come specie a sé stante;
  • dik-dik di Lawrence, Madoqua saltiana lawrenci: grigio argentato, dai fianchi rossicci e con una linea ben marcata tra i due colori, vive in Somalia nord-orientale;
  • dik-dik dell'Harar, Madoqua saltiana hararensis: di colore dal rosso fuoco al rossastro, vive in Somalia settentrionale e nord-orientale;
  • dik-dik di Swayne, Madoqua saltiana swaynei: rossastro, dalla gola e dalle guance grigie, vive in Somalia e viene spesso considerato come specie a sé stante;
  • dik-dik di Erlanger, Madoqua saltiana erlangeri: rossastro, vive in Somalia ed Etiopia;
  • Madoqua saltiana citernii: rossastro, vive in Somalia ed Etiopia;

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Il dik-dik di Salt è un animale molto timido; per evitare il calore diurno tende ad essere attivo di notte e al crepuscolo. Proprio per questo è ritenuto un animale crepuscolare. I maschi dominanti si riconoscono dalla cresta eretta sulla testa. Spesso questi animali vivono in coppie e in piccoli gruppi. Si nutrono soprattutto di foglie e radici di alberi di acacia. A tutt'oggi non conosciamo granché sul comportamento riproduttivo di questa specie.

Habitat[modifica | modifica sorgente]

È diffuso nelle boscaglie e nelle aree di vegetazione spinosa sempreverdi e semi-decidue del Corno d'Africa.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Vive nel Corno d'Africa e in Etiopia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda in (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) IUCN SSC Antelope Specialist Group 2008, Madoqua saltiana in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi