Mabel Taliaferro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Sweetheart of American Movies

Mabel Taliaferro, nata Maybelle Evelyn Taliaferro, (New York, 21 maggio 1887Honolulu, 24 gennaio 1979), è stata un'attrice statunitense che lavorò nel cinema muto. Soprannominata the Sweetheart of American Movies, fu anche una nota attrice di teatro. Da parte paterna, era discendente di una delle prime famiglie che si stabilirono in Virginia nel 1600, i Tagliaferro, di origine italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

The Dawn of Love (1916)
The Jury of Fate (1917)

Nata a New York nel 1887, Maybelle Evelyn Taliaferro crebbe in Virginia, a Richmond. Diventò una nota attrice teatrale e il suo nome appare nel cast degli spettacoli di Broadway fin dal 1899, quando fu una delle interpreti di Children of the Ghetto. Nel 1912, fece il suo debutto cinematografico in Cinderella. Nel film, prodotto dalla Selig ricopriva il ruolo di Cenerentola e recitava affiancata dal marito, Thomas J. Carrigan. Nel suo secondo film, fu diretta da D.W. Griffith. Alternando cinema a teatro, continuò a lavorare per tutti gli anni dieci e nei primi anni venti. Nel 1932, il suo nome riapparve in uno spettacolo di Broadway, Back Fire e la sua ultima apparizione sullo schermo, My Love Came Back, risale al 1940. Continuò a lavorare in teatro fino agli anni cinquanta. Dal 1949 al 1956, fu anche attrice televisiva.

La sua carriera durò cinquantasette anni, durante i quali partecipò a una ventina di film.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Chiamata familiarmente Nell, era sorella di un'altra attrice, Edith Taliaferro e cugina di Bessie Barriscale.

Mabel Taliaferro si sposò quattro volte. Il suo primo marito fu Frederick W. Thompson: il matrimonio durò cinque anni, dal dicembre 1906 al dicembre 1911. Passò a seconde nozze con l'attore Thomas Carrigan da cui divorziò per sposare Joseph O'Brien. Dall'unione con O'Brien nacque il suo unico figlio. L'ultimo marito fu l'attore teatrale Robert Ober.

L'attrice morì il 24 gennaio 1979 all'età di novantuno anni nelle Hawaii, a Honolulu.

Premi e Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Per il suo contributo all'industria cinematografica, le è stata assegnata una stella sull'Hollywood Walk of Fame al 6720 di Hollywood Blvd.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

TV[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

  • Children of the Ghetto (Broadway, 16 ottobre 1899)
  • Lost River (Broadway, 3 ottobre 1900)
  • The Price of Peace (Broadway, 21 marzo 1901)
  • An American Invasion (Broadway, 20 ottobre 1902)
  • The Little Princess (Broadway, 14 gennaio 1903)
  • The Consul (Broadway, 19 gennaio 1903)
  • The Land of Heart's Desire / A Pot of Broth / Kathleen ni Houlihan (Broadway, 3 giugno 1903)
  • Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch (Broadway, 3 settembre 1904)
  • You Never Can Tell (Broadway, 9 gennaio 1903)
  • You Never Can Tell (Broadway, 25 settembre 1905)
  • Pippa Passes (Broadway, 13 novembre 196)
  • Polly of the Circus, di Margaret Mayo (Broadway, 23 dicembre 1907)
  • Springtime (Broadway, 19 ottobre 1909)
  • The Call of the Cricket (Broadway, 19 aprile 1910)
  • Young Wisdom (Broadway, 5 gennaio 1914)
  • Luck in Pawn (Broadway, 24 marzo 1919)
  • The Piper (Broadway, 19 marzo 1920)
  • Back Fire (Broadway, 13 giugno 1932)
  • George Washington Slept Here (Broadway, 18 ottobre 1940)
  • Victory Belles (Broadway, 26 ottobre 1943)
  • Bloomer Girl (Broadway, 5 ottobre 1944)
  • Bloomer Girl (Broadway, 6 gennaio 1947)
  • Springtime Folly (Broadway, 26 febbraio 1951)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Celebrità della Hollywood Walk of Fame

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 43524571