Lytoceratina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lytoceratina
Stato di conservazione: Fossile
Lytoceras fimbriatum.JPG
Lytoceras fimbriatum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Protostomia
(clade) Lophotrochozoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Cephalopoda
Sottoclasse Ammonoidea
Ordine Ammonitida
Sottordine Lytoceratina

I Lytoceratina sono un sottordine di Ammoniti presenti a partire dal Giurassico fino alla grande estinzione di massa avvenuta nel Cretaceo.

Si presentano con una conchiglia che può essere evoluta, con ombelico più o meno ampio e giri a sezione arrotondata, oppure apparire come svolta o addirittura eteromorfa. Esternamente liscia e talvolta costata, con sutura di tipo ammonitico con pochi elementi piuttosto complessi.

Il genere "tipo" è il Lytoceras, poi si ricorda il Macroscaphites, mentre un genere molto importante per la stratigrafia giurassica italiana (precisamente Hettangiano) è il Pleuroacanthites.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

molluschi Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi