Lutgarda di Tongres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Lutgarda
Santa Lutgarda del Goya, 1787. Monasterio de San Joaquín y Santa Ana a Valladolid
Santa Lutgarda del Goya, 1787. Monasterio de San Joaquín y Santa Ana a Valladolid

Monaca

Nascita 1182
Morte 1246
Venerata da Chiesa cattolica
Ricorrenza 16 giugno
Attributi abito monacale, con un libro e un rosario in mano
Patrona di Fiandre e compatrona del Belgio

Lutgarda (Tongres, 1182Aywieres, 16 giugno 1246) è stata una monaca fiamminga, considerata santa dalla Chiesa cattolica, che la ricorda il 16 giugno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Priora di un monastero benedettino, si distinse per l'intenso misticismo e le numerose visioni della passione che ricevette. Nel 1216 le apparve Papa Innocenzo III subito dopo la sua morte, tutto avvolto dalle fiamme: il pontefice le spiegò che era in Purgatorio e vi sarebbe stato fino alla fine del mondo, punito da Dio per le sue colpe.

La santa rappresenta un simbolo del nazionalismo fiammingo per la sua irriducibilità all'uso del francese.

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Santa Lutgarda è compatrona del Belgio e particolarmente dei fiamminghi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 37712356 LCCN: nr92029404

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo