Luigi Cossa (economista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luigi Cossa (Milano, 27 maggio 1831Pavia, 10 maggio 1896) è stato un economista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò all'Università di Pavia, di Vienna e di Lipsia; divenne professore di economia politica a Pavia nel 1858. Fu autore di numerose opere che ne contribuirono ad accrescere la reputazione. Ebbe come allievo Giuseppe Ricca Salerno.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienza delle Finanze, 1875
  • Guida allo studio dell'economia politica, 1876
  • Introduzione allo studio dell'economia politica, 1876
  • Saggi di economia politica, 1878.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riccardo Faucci, «COSSA, Luigi», in Dizionario Biografico degli Italiani, Volume 30, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1984.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Còssa, Luigi la voce nella Treccani.it L'Enciclopedia Italiana. URL visitato l'11 dicembre 2012.
Controllo di autorità VIAF: (EN88351436 · LCCN: (ENn80009869 · SBN: IT\ICCU\LO1V\039736 · ISNI: (EN0000 0000 8078 0123 · GND: (DE116686111 · BNF: (FRcb125740508 (data)