Lois Capps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lois Capps
Lois Capps 2011 official photo.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - California, distretto n.24
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Elton Gallegly

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.23
Durata mandato 3 gennaio 2003 - 3 gennaio 2013
Predecessore Elton Gallegly
Successore Kevin McCarthy

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.22
Durata mandato 10 marzo 1998 - 3 gennaio 2003
Predecessore Walter Capps
Successore Bill Thomas

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica liberal-centrista

Lois Grimsrud Capps (Ladysmith, 10 gennaio 1938) è una politica statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della California.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La Capps, figlia di un ministro Luterano, studia come infermiera e si laurea a Yale. Durante gli studi conosce Walter Capps, che sposerà e dal quale avrà tre figli: Laura, Todd e Lisa (morta nel 2000).

Nel 1996 Walter ottiene un seggio alla Camera dei Rappresentanti, ma purtroppo viene colpito da un attacco di cuore solo nove mesi dopo. Alla sua morte si tengono delle elezioni speciali per determinare il suo successore, che si rivela essere proprio la moglie Lois.

Nel 2003, a causa della ridefinizione dei distretti congressuali, la Capps abbandona il ventiduesimo per passare al ventitreesimo. Al 2007 Lois Capps è una delle quattro deputate che hanno ottenuto il seggio alla morte del marito, insieme a Mary Bono Mack, Jo Ann Emerson e Doris Matsui.

Politicamente, la Capps si configura come moderata: fa infatti parte della New Democrat Coalition. Nel 2009 fu una forte oppositrice dell'emendamento Stupak, che vieta l'utilizzo di fondi federali per finanziare gli aborti.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 61222895