Libro di Giuseppe e Aseneth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Libro di Giuseppe e Aseneth o Matrimonio di Aseneth è un apocrifo dell'Antico Testamento scritto in greco tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C., probabilmente presso la diaspora giudaica in Egitto. Nel V secolo d.C. è stato rielaborato in ambiente cristiano.

Descrive il matrimonio tra Giuseppe e Aseneth (Egitto XVIII secolo a.C.).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Traduzione inglese a cura di David Cook dal sito The New Testament Gateway
  • (EN) Voce su earlyjewishwritings.com
apocrifi Portale Apocrifi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di apocrifi