Lepilemur hubbardorum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lepilemure di Hubbard
Lepilemur hubbardorum.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Strepsirrhini
Infraordine Lemuriformes
Superfamiglia Lemuroidea
Famiglia Lepilemuridae
Genere Lepilemur
Specie L. hubbardorum
Nomenclatura binomiale
Lepilemur hubbardorum
Louis, 2006
Sinonimi

Lepilemur hubbardi

Il lepilemure di Hubbard (Lepilemur hubbardorum Louis, 2006) è una specie di lemure recentemente scoperta, endemica del Madagascar.[2]

Deve il nome alla coppia di benefattori americani Theodore e Claire Hubbard.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Dimensioni[modifica | modifica sorgente]

Misura fino a 60 cm di lunghezza, pur rimanendo generalmente più piccolo: la coda, corta in proporzione al corpo (se paragonata a quella dei congeneri, misura fino a 25 cm.[2]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Il colore di fondo della zona dorsale è il grigio: tuttavia la nuca, le spalle, le zampe anteriori, le zampe posteriori e la parte distale della coda sono rosso-ruggine. La zona ventrale è invece bianca, così come l'interno delle zampe posteriori: le dita sono grigie con i polpastrelli neri. Gli occhi sono medio-grandi e bruno-verdastri, mentre le orecchie sono appuntite e grigie con gli orli bianchi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

La specie è diffusa nella zona sud-occidentale dell'isola, a sud del fiume Mangoky e a nord dell'Onilahy, dove vive nelle foreste di transizione fra ambiente secco e pluviale del Parco nazionale di Zombitse-Vohibasia.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Lepilemur hubbardorum in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ a b Louis E. et al., Molecular and morphological analyses of the sportive lemurs (Family Megaladapidae: Genus Lepilemur) reveals 11 previously unrecognized species (PDF) in Texas Tech University Special Publications 2006; 49: 1-49.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]