Le due orfanelle (film 1965)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le due orfanelle
Titolo originale Les deux orphelines
Paese di produzione Francia
Anno 1965
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Riccardo Freda
Soggetto Adolphe d'Ennery, Eugène Cormon
Sceneggiatura Riccardo Freda, Michel Wichard
Fotografia Jean Tournier
Montaggio Jean-Marie Gimel
Musiche René Sylviano
Interpreti e personaggi

Le due orfanelle è un film del 1965 diretto da Riccardo Freda.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due giovanette rimaste orfane si recano a Parigi dove ben presto vengono separate. Una delle due, Louise, è cieca e cade nelle mani di una mendicante che comincia a sfruttarla, mandandola a chiedere l'elemosina per le vie della città. Henriette che ha perso Louise a causa di un tentativo di rapimento di cui è rimasta vittima, è stata salvata in extremis dall'intervento di un giovane cavaliere, Roger de Vaudrey. Aiutata da Roger, Henriette cerca di rintracciare la sorella.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema