Lago di Rimasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Rimasco
Rimasco.JPG
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Vercelli Vercelli
Altitudine 888[1] m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 0,03 km²
Lunghezza 0,4 km
Larghezza 0,1 km
Profondità massima 30 m
Sviluppo costiero 0.98 km
Idrografia
Origine sbarramento artificiale di corso d'acqua
Bacino idrografico 87 km²
Immissari principali Egua, Sermenza
Emissari principali Sermenza

Il lago di Rimasco è un lago artificiale che si trova in Valsesia (Piemonte), nel territorio del comune di Rimasco. Il bacino è nato nel 1925, presso la confluenza dell'Egua nel Sermenza, quando fu eretta una diga.[2]

Le sue acque sono utilizzate per l'alimentazione di una centrale idroelettrica a Fervento.

La pesca sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Il Lago dalla sua creazione, nel 1925, ha attratto numerosi pescatori[3]; oggi e vi sono delle strutture adeguate per la pesca sportiva ed è una meta ambita. Nelle acque sono presenti in quantità trote, sia fario che iridee ed anche i salmerini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte - 2007
  2. ^ Comune di Rimasco
  3. ^ Comune di Rimasco

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Atlante dei laghi Piemontesi, Regione Piemonte - Direzione Pianificazione delle Risorse Idriche - 2003
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte