La via della fame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La via della fame
Titolo originale The Famished Road
Autore Ben Okri
1ª ed. originale 1991
Genere romanzo
Lingua originale inglese

La via della fame (The Famished Road) è un romanzo di Ben Okri del 1991. Il romanzo è stato premiato con il Booker Prize.

Il libro narra di Azaro, un abiku o "bambino spirito", che vive in una città presumibilmente in Nigeria. Il romanzo usa una narrativa che incorpora il mondo spirituale con quello reale, in quello che è stato categorizzato come realismo magico. Altri l'hanno etichettato come "realismo animista". Altri ancora hanno considerato il romanzo come facente parte della narrativa fantasy. Il libro sfrutta la credenza nella coesistenza del mondo spirituale e di quello materiale, uno degli aspetti caratterizzanti la vita tradizionale africana.

Impatto culturale[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo è stato fonte di ispirazione per il testo del singolo "Street Spirit (Fade Out)" dei Radiohead.[1]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Thom Yorke "Chipping Away - Brian Draper talks to Thom Yorke", Third Way Magazine', October 11, 2004.
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura