La sorella del teppista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La sorella del teppista
La sorella del teppista.jpg
Una scena del film
Titolo originale Onna hissatsu ken
Paese di produzione Giappone
Anno 1974
Durata 86 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere arti marziali, azione
Regia Kazuhiko Yamaguchi
Soggetto Masahiro Kakefuda
Sceneggiatura Masahiro Kakefuda, Norifumi Suzuki
Produttore Kenji Takamura, Kineo Yoshimine
Fotografia Yoshio Nakajima
Montaggio Osamu Tanaka
Musiche Shunsuke Kikuchi
Scenografia Shuichiro Nakamura
Interpreti e personaggi
(EN)

« A ladykiller meets a lady killer! »

(IT)

« Un assassino incontrerà un'assassina! »

(Uno slogan del film)

La sorella del teppista è un film del 1974 diretto da Kazuhiko Yamaguchi.
Il film è uno spin-off della saga di successo apertasi nello stesso anno con Il teppista. Nel film partecipa anche il teppista in persona, Sonny Chiba, ma in un ruolo minore. Probabilmente per il cambio di regia - ora affidata a Yamaguchi anziché ad Ozawa - il film non risultò mai un successo, eppure è considerato di culto tra gli amanti del genere. Il film venne distribuito negli Stati Uniti solamente dopo il 1993 dato che nello stesso anno veniva trasmesso Una vita al massimo, nel quale si accennava alla trilogia del teppista. Nonostante il poco successo del film, esso ebbe ben tre sequel, che formarono la quadrilogia della «sorella del teppista».

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lee Long è un campione di arti marziali che la polizia usa come infiltrato per entrare in una banda di spacciatori responsabile dell'importazione di eroina dal Giappone ad Hong Kong. Quando viene identificato dalla banda e imprigionato, la polizia costringe la sorella ad aiutarli a trovarlo e liberarlo. Ottenendo l'aiuto dalla scuola di arti marziali del fratello, che include anche il potente Sonny Kawasaka, ella si reca a liberare il fratello in questa sorta di torneo tra le gang della droga, torneo che include maestri di "scuole" differenti.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In Kill Bill vol. 1 compaiono sia Sonny Chiba (nel ruolo di Hattori Hanzō) che Kenji Obha, qui presente nel ruolo di Satsuro Mikanashi. Obha è l'aiutante di Chiba a fabbricare spade, in volume 1.
  • In realtà, il film mantiene solamente un titolo simile a quello de Il teppista; non rappresenta una continuazione, ma uno spin-off: come se al posto di Takuma Tsurugi avessimo trovato sin dall'inizio della storia Tina Long.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema