La rosa sulle rotaie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La rosa sulle rotaie
Titolo originale La Roue
Paese di produzione Francia
Anno 1923
Durata 273'
Colore b/n
Audio muto
Rapporto 1,33:1
Genere drammatico
Regia Abel Gance
Sceneggiatura Abel Gance
Produttore Abel Gance, Charles Pathé
Fotografia Gaston Brun, Marc Bujard, Léonce-Henri Burel, Maurice Duverger
Musiche Arthur Honegger
Scenografia Robert Boudrioz
Interpreti e personaggi

La rosa sulle rotaie ((FR) La Roue) è un film francese del 1923, diretto da Abel Gance.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sisif, che lavora nelle ferrovie, in un incidente ferroviario, raccoglie la piccola Norma, che ha perso i suoi genitori e la fa crescere con il suo vero figlio Elie. Quando lei diventa grande, Sisif se ne innamora, ma un ingegnere la porta via per sposarla. Sul Monte Bianco Elie cade in un crepaccio e muore. Sisif, rimasto cieco, non accetta l'aiuto di Norma e muore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema