La casa di Mary (film 1996)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La casa di Mary
Titolo originale Burried Secrets
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1996
Formato film TV
Genere drammatico, mistero
Durata 82 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Michael Toshiyuki Uno
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 4 novembre 1996
Rete televisiva

La casa di Mary è un film tv del 1996 diretto da Michael Toshiyuki Uno e co-prodotto da Tiffani Thiessen.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo la difficile morte del padre, Annelise (Tiffani Amber Thiessen), insieme alla madre, decide di ritornare nella sua città d'origine dopo anni di lontananza. Le due si trasferiscono in una bellissima casa, abbandonata da un uomo, che dopo la terribile morte di sua moglie e sua figlia, decide di lasciare la casa. In realtà quella casa è ancora abitata dal fantasma di Mary (Erika Flores) che riesce a mettersi in contatto con la giovane Annelise. Da allora la vita di Annelise diventa un inferno, definita addirittura mentalmente instabile, fino a quando la verità non torna a galla e l'assassina (Kelly Rutherford) viene uccisa dallo stesso fantasma di Mary, lasciando la giovane Annelise finalmente libera.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema